ECONOMIA E IMPRESAFinanza AziendaleAnno accademico 2022/2023

1014465 - CORPORATE E INVESTMENT BANKING

Docente: SEBASTIANO MAZZU'

Risultati di apprendimento attesi

1. Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding): gli argomenti affrontati durante il corso consentono allo studente di delineare un quadro organico di conoscenze specialistiche nell’ambito dell’attività di corporate e investment banking con particolare riguardo al contesto nazionale ed internazionale.
2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding): le conoscenze acquisite consentono di comprendere sia dal punto di vista teorico sia da quello pratico le problematiche correlate ai processi di valutazione del fabbisogno finanziario delle imprese e la loro copertura mediante le fonti di finanziarie di debito, di rischio, la finanza strutturata e straordinaria.
3. Autonomia di giudizio (making judgements): le modalità di approccio ai temi del corso consentono allo studente di acquisire strumenti di analisi critica per interpretare autonomamente ed esprimere un proprio giudizio sulle problematiche connesse alla gestione del corporate e investment banking.
4. Abilità comunicative (communication skills): lo studio delle problematiche relative all’attività e alla gestione dell’attività di corporate e investment banking consente l’acquisizione del linguaggio tecnico-economico necessario per interagire e comunicare correttamente riguardo ai temi trattati.
5. Capacità di apprendimento (learning skills): il corso consente di acquisire strumenti concettuali e conoscenze specialistiche in materia bancaria e finanziaria al fine di approfondire le problematiche tecnico-operative esistenti nei rapporti finanziari delle imprese con gli intermediari finanziari avendo riguardo all’insieme degli strumenti di finanziamento tradizionali e non tradizionali offerti.

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.

Prerequisiti richiesti

Non sono previsti prerequisiti

Frequenza lezioni

La frequenza alle lezioni, pur non essendo obbligatoria, è consigliata.

Contenuti del corso

L’attività formativa consta di lezioni frontali, discussioni in aula, esercitazioni pratiche, testimonianze in aula e seminari su tematiche specifiche finalizzati all’approfondimento delle problematiche connesse alla gestione dell’attività di corporate e investment banking. Le lezioni forniscono gli elementi di conoscenza specifica inerenti le fasi di sviluppo dell’impresa e la copertura dei fabbisogni finanziari, la valutazione ai fini dell’accesso alle forme di finanziamento bancario tradizionale e con strumenti alternativi, la copertura dei rischi e le problematiche correlate alla gestione della finanza d’impresa.

Testi di riferimento

S. Monferrà, M., Cotugno, S. Mazzù (a cura di) - Corporate & investment banking - Franco Angeli, Milano, 2017.

Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Introduzione al Corporate & Investment bankingCap.1 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
2La valutazione del merito creditizio delle imprese nei processi di affidamento bancariCap.2 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
3La valutazione delle imprese: l’approccio finanziario e le altre metodologieCap.3 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
4La valutazione degli investimentiCap.4 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
5La valutazione degli intangibiliCap.5 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
6La copertura del fabbisogno finanziario di medio-lungo termine dell’impresaCap.6 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
7I corporate bondsCap.7 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
8Il mezzanine financeCap.8 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
9L’investimento nel capitale di rischio e il venture capitalCap.9 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
10I profili operativi del private equityCap.10 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
11La quotazione in borsaCap.11 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
12Le operazioni di merger and acquisitionCap.12 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
13Il project financeCap.13 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
14Il leverage buy-outCap.14 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
15Le crisi d’impresa: segnali e interventi normativiCap.15 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)
16La gestione dei rischi finanziari d'impresaCap.16 - Corporate & investment banking - S. Monferrà, M. Cotugno, S. Mazzù (a cura di)

Verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame è tenuto in forma orale in tutti gli appelli. Qualora si verifichino condizioni che non consentano l'esame in presenza, la verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica.

Esempi di domande e/o esercizi frequenti

L’attività di corporate e investment banking; le fasi di sviluppo dell’impresa e la copertura dei fabbisogni finanziari; gli strumenti offerti dagli intermediari bancari e finanziari; la valutazione della finanziabilità dell’impresa; il finanziamento attraverso il capitale di debito e di rischio; la finanza strutturata; la finanza straordinaria; la copertura dei rischi e i derivati.


English version