ECONOMIA E IMPRESAEconomiaAnno accademico 2023/2024

1007453 - LINGUA INGLESE A - L

Docente: DANIELA ROCCUZZO

Risultati di apprendimento attesi

1. Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding): il corso ha l’obiettivo di sviluppare le quattro abilità linguistiche (comprensione orale e scritta; espressione orale e scritta) previste dal Quadro Comune di Riferimento Europeo delle Lingue Straniere equivalente al livello B2. Attraverso vari approcci didattici (tradizionali e multimediali), gli studenti – indipendentemente dal loro pregresso bagaglio culturale di conoscenze di lingua inglese – acquisiranno un’adeguata terminologia e strutture morfosintattiche appropriate ad un utente qualificato quale il laureato in Economia. Lo studente sarà avviato anche ad uno studio individuale al fine di poter sviluppare (anche autonomamente) le proprie capacità di comprensione (orale e scritta) della lingua straniera – in particolar modo della microlingua (settore commerciale e imprenditoriale) – servendosi delle competenze già sviluppate nella lingua madre e potenziandole.

2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding): l’insegnamento si propone di mettere lo studente nelle condizioni di “saper fare”: comprendere e sapersi esprimere, quindi comunicare in lingua inglese. Lo studente valorizzerà le conoscenze acquisite nella propria lingua ed avrà l’opportunità di disporre di un micro linguaggio anche nella L2 (inglese).

3. Autonomia di giudizio (making judgements): l’insegnamento spinge le sue finalità in una doppia direzione e cioè l’uso pratico della lingua inglese orale e scritta e lo studio della grammatica finalizzato soprattutto all’uso delle capacità logiche; il tutto si materializzerà in un’ottica di sviluppo di una mentalità di precisione nell’espressione di concetti di diversa natura.

4. Abilità comunicative (communication skills): nell’era della telecomunicazione, l’abilità comunicativa è stata considerata dal Framework Europeo come “quinta” competenza (oltre alla comprensione orale e scritta e all’espressione orale e scritta). Saper comunicare include lo sviluppo dell’abilità espressiva in quanto, senza un’interazione, la semplice emissione di un messaggio risulta improduttiva. Il corso mira dunque a sviluppare anche questa abilità, fornendo degli spunti di riflessione volti a fare acquisire un know-how indispensabile nel mondo del lavoro.

 

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Il corso prevede:

- 60 ore di lezioni frontali con la docente, con uso di dispositivi informatici e supporti multimediali.

- 40 ore di lettorato di gruppo durante le quali saranno sviluppate la competenza di espressione orale, la competenza di espressione scritta e la competenza di comprensione scritta e orale. Le lezioni sono parte integrante dell'intero corso di Lingua Inglese e gli studenti sono vivamente invitati a prenderne parte. 

Prerequisiti richiesti

Conoscenza della lingua inglese a livello A2.

Frequenza lezioni

Per raggiungere gli obiettivi formativi, è raccomandata la frequenza assidua delle lezioni e del lettorato, anche per chi avesse studiato per diversi anni la lingua inglese.

Contenuti del corso

Grammatica e sintassi (LIVELLO B1/B2): Present tenses: present simple, present continuous - Past tenses: past simple, present perfect simple and continuous, past continuous, past perfect simple and continuous - Future tenses: will, be going to, present continuous and other future tenses - The passive - Conditionals: 0,1,2 and 3 - Modal verbs - Ing form and to infinitive - Reported speech - Countable and uncountable nouns - Articles - Quantifiers - Adjectives and adverbs - Comparatives and superlatives - Degree: too, not enough, so, such - Adjective/noun/verb + preposition combinations -  Phrasal verbs

Lingua di base e lingua specialistica : Pays and Benefits - People and Workplaces - Companies and careers  - Businesspeople and entrepreneurs - Organizations - The development process - Innovation and invention - Products and services - Materials and suppliers - Business Philosophies -  Buyers, sellers and the market - Markets and competitors - Marketing and market orientation - Products and brands - Price - Place - Promotion - Sales and costs - Profitability and unprofitability - Getting paid - Assets, liabilities and the balance sheet - The bottom line - Share capital and debt - Success and failure - Mergers, takeovers and sell-offs - Personal finance - Financial Centres - Trading - Indicators - The organization of economics - Economic stakeholders - Financial trading -Regulation of the banking industry -Government revenue - History of economic thought - Economic recession - Technology and economic change - Microfinance - The economics of sport.

Testi di riferimento

Tutti i testi in  programma sono obbligatori:

  1. Michael Duckworth, Business Grammar and Practice, Oxford University Press (new edition, 2003)
  2. Bill Mascull, Business Vocabulary in Use - Intermediate, Cambridge University Press (third edition, 2017). 

La docente fornirà materiale aggiuntivo condividendolo nella piattaforma Teams. Il codice di accesso è il seguente: luq52kt


Per i lettorati

Il materiale sarà fornito dai lettori nel corso delle esercitazioni

Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Present tenses: present simple and present continuousBusiness Grammar and Practice
2Past tenses: past simple, present perfect simple and continuous, past continuous, past perfect simple and continuousBusiness Grammar and Practice
3Future tenses: will, be going to, present continuous and other future tensesBusiness Grammar and Practice
4The passiveBusiness Grammar and Practice
5Conditionals: 0, 1, 2 and 3Business Grammar and Practice
6Modal verbsBusiness Grammar and Practice
7Ing form and to infinitiveBusiness Grammar and Practice
8Reported speechBusiness Grammar and Practice
9Countable and uncountable nounsBusiness Grammar and Practice
10ArticlesBusiness Grammar and Practice
11QuantifiersBusiness Grammar and Practice
12Adjectives and adverbsBusiness Grammar and Practice
13Comparatives and superlativesBusiness Grammar and Practice
14Degree: too, not enough, so, suchBusiness Grammar and Practice
15Adjective/noun/verb + preposition combinationsBusiness Grammar and Practice
16Phrasal verbsBusiness Grammar and Practice
17Pay and benefitsBusiness Vocabulary in Use 
18The development processBusiness Vocabulary in Use 
19People and workplacesBusiness Vocabulary in Use 
20Companies and careersBusiness Vocabulary in Use 
21Business, businesses and businesspeople Business Vocabulary in Use 
22Manufacturing and servicesBusiness Vocabulary in Use 
23Innovation and InventionBusiness Vocabulary in Use 
24Products and services - Materials and suppliersBusiness Vocabulary in Use 
25Business philosophies - Buyers, sellers and the marketBusiness Vocabulary in Use 
26Markets and competitors - Marketing and market orientationBusiness Vocabulary in Use
27Products and brandsBusiness Vocabulary in Use
28PriceBusiness Vocabulary in Use 
29PlaceBusiness Vocabulary in Use 
30PromotionBusiness Vocabulary in Use 
31Sales and costs - Profitability and unprofitabilityBusiness Vocabulary in Use 
32Getting paidBusiness Vocabulary in Use
33The bottom line Business Vocabulary in Use
34Assets, liabilities and the balance sheetBusiness Vocabulary in Use
35Share capital and debt - Success and failureBusiness Vocabulary in Use
36Mergers, takeovers and sell-offsBusiness Vocabulary in Use
37Personal finance - Financial centresBusiness Vocabulary in Use
38Trading - IndicatorsBusiness Vocabulary in Use
39The organization of economicsMateriale fornito dalla docente
40Economic stakeholdersMateriale fornito dalla docente
41Financial tradingMateriale fornito dalla docente
42Regulation of the banking industryMateriale fornito dalla docente
43Government revenueMateriale fornito dalla docente
44History of economic thoughtMateriale fornito dalla docente
45Economic recessionMateriale fornito dalla docente
46Technology and economic changeMateriale fornito dalla docente
47MicrofinanceMateriale fornito dalla docente
48The economics of sportMateriale fornito dalla docente

Verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova scritta (Propedeutica per l'esame orale)

  1. Listening
  2. Reading
  3. Grammar
  4. Writing

La prova scritta ha la validità di UN SOLO APPELLO.

La prova orale è complementare e successiva a quella scritta (si terrà di norma la settimana successiva rispetto alla prova scritta previo avviso sul sito del dipartimento).

La prova orale prevede:

1. Una conversazione in lingua inglese di carattere generale (Vita personale, hobbies, esperienze passate e progetti per il futuro, ad es.)

2. Una conversazione in lingua inglese sui temi trattati durante il corso inerenti al Business English.

Esempi di domande e/o esercizi frequenti


English version