ECONOMIA E IMPRESAEconomia AziendaleAnno accademico 2023/2024

1007453 - LINGUA INGLESE P - Z

Docente: ROSARIO FUCARINO

Risultati di apprendimento attesi

  • 1. Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding): poiché il principale obiettivo del corso è l’apprendimento da parte dello studente delle quattro abilità linguistiche fondamentali per una conoscenza linguistica di livello intermedio (livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue), si approfondiranno gli aspetti sintattici e morfologici della lingua inglese, con particolare riguardo alla fonetica, al riconoscimento lessicale nel connected speech, e agli usi dell’inglese in ambito economico, alla luce degli obiettivi del corso di laurea.
  • 2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding): lo studente dovrà essere in grado di applicare le conoscenze acquisite nella pratica della lingua inglese e di conversare in modo scorrevole e fluente, con precisione lessicale e correttezza sintattica, su tematiche varie e specifiche dell’ambito tecnico professionale di riferimento.
  • 3. Autonomia di giudizio (making judgements): la competenza linguistica è la base per un uso pratico della microlingua negli ambiti professionali futuri al di là dei confini nazionali verso una prospettiva trans- e internazionale.
  • 4. Abilità comunicative (communication skills): tali abilità, che saranno valutate attraverso prove scritte ed orali, mirano a permettere allo studente di muoversi in campo internazionale con strumenti adeguati alle conoscenze e competenze richieste nel mondo del lavoro, con prevalente riferimento al settore economico.
  • 5. Capacità di apprendimento (learning skills): il corso intende sviluppare le capacità di apprendimento autonomo degli studenti.

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

ll corso prevede:
- 63 ore di lezioni frontali con il docente, con uso di dispositivi informatici e supporti multimediali. La didattica consiste in lezioni ed esercitazioni intensive, viene generalmente richiesto di completare anche del lavoro a casa .

-Lettorato di gruppo durante le quali saranno sviluppate la competenza di espressione orale e la competenza di espressione scritta.

- Studio individuale assistito dal docente e dai lettori madrelingua al fine di poter preparare al meglio gli argomenti per l'esame scritto e orale e studio individuale guidato e monitorato dal docente.

- Il lettorato si compone in suddivisione in due gruppi per il Corso A.


Prerequisiti richiesti

  • Ottima conoscenza della lingua italiana. Competenze corrispondenti al livello A2 del Common European Framework of References for Languages.

Frequenza lezioni

  • La frequenza alle lezioni è fortemente consigliata.

Contenuti del corso

English Grammar
Descrizione del programma: Grammatica, esercitazioni pratiche ed orali. Esercitazioni sulle capacità di comprensione e rielaborazione scritta e trasformazioni sintattiche.


Business Theory
Descrizione del programma: Con l’obiettivo di mettere lo studente in condizione di capire i contenuti di Business English e la terminologia tecnica, ci si focalizzerà sulla microlingua e su materiale tecnico specifico del campo economico, sottolineando contrasti e similitudini sintattici e lessicali attraverso l’uso di materiale testuale. In questo contesto, si presterà  attenzione ai   topics di Business English elencati nel programma.

Testi di riferimento

1. English Grammar in Use Book with Answers: A Self-Study Reference and Practice Book for Intermediate Learners of English; 

2. Ian McKenzie, English for Business Studies, Cambridge; 

3. Agli studenti verrà fornito il materiale utilizzato dal docente a lezione (testi di traduzioni affrontati, file   sugli argomenti trattati (anche integrativi), lezioni, slides, articoli, esercizi, pdf);  lo studio del materiale fornito è necessario per lo svolgimento  della  prova d'esame; bisogna consultare il materiale caricato online.

Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1THE MEANING OF MANAGEMENTMateriale fornito dal docente /Text 2 - Unit 1
2THEORY X AND THEORY YMateriale fornito dal docente / Text 2 - Unit 2 
3MANAGEMENT AND COMPANY STRUCTURESMateriale fornito dal docente/Text 2 -   Unit 3
4MANAGEMENT AND CULTURAL DIVERSITYMateriale fornito dal docente / Text 2 - Unit 4
5RECRUITMENTMateriale fornito dal docente / Text 2 - Unit 5
6PRODUCTION  Materiale fornito dal docente / Text 2 - Unit 8
7PRODUCTS Materiale fornito dal docente /Text 2 - Unit 9
8MARKETING Materiale fornito dal docente / Text 2 - Unit 10
9INNOVATIVE MARKETINGMateriale fornito dal docente 
10INTERNET FOR MARKETINGMateriale fornito dal docente
11ADVERTISINGMateriale fornito dal docente / Text 2 - Unit 11
12BANKINGMateriale fornito dal docente / Text 2 - Unit 14
13BONDS,STOCKS  AND SHARESMateriale fornito dal docente /Text 2 - Unit 15 - Unit 16
14BUSINESS CYCLEMateriale fornito dal docente / Text 2 -  Unit 25
15ETHICAL BANKINGMateriale fornito dal docente
16GLOBALIZATION Materiale fornito dal docente / Text 2 - Unit 27
17ECONOMIC GLOBALIZATIONMateriale fornito dal docente
18KEYNESIANISM AND MONETARISMMateriale fornito dal docente /Text 2 - Unit 26
19E-COMMERCEMateriale fornito dal docente / Text 2 - Unit 29
20WOMAN IN BUSINESSMateriale fornito dal docente
21CITIZEN'S SOCIAL SECURITY FILE /THE REVERSIBILITYMateriale fornito dal docente
22MEETINGSMateriale fornito dal docente / Text 2 - Unit 28
23GOVERNMENT AS ECONOMIC ACTOR Materiale fornito dal docente / Text 2 - Unit  21
24THE EFFECTS OF AI IN THE ECONOMYMateriale fornito dal docente
25LINGUISTIC REGISTERS AND SYNTACTIC SENTENCESMateriale fornito dal docente
26PAST CONTINUOS VS PAST SIMPLEMateriale didattico fornito dal docente / Text 1, Units: 5/6
27PRESENT PERFECT / PRESENT PERFECT CONTINUOS /PRESENT PERFECT VS PAST SIMPLEMateriale didattico fornito dal docente / Text 1, Units: 7/8/9/10/13/14
28PAST PERFECT AND PAST PERFECT CONTINUOSMateriale fornito dal docente / Text 1, Units: 15/16
29THE FUTURE SIMPLE /GOING TO / OTHER FORMS OF FUTUREMateriale fornito dal docente/ Text 1,Units: 19/20/21/23/24
30RELATIVE CLAUSESMateriale fornito dal docente/ Text 1, Units: 92/93/94
31MODAL VERBSMateriale fornito dal docente/ Text 1,Units: 26/27/28/29/30/32/33/34/36/37
32THE COMPARATIVES AND THE SUPERLATIVESMateriale fornito dal docente
33THE CONDITIONALS: 0,1,2,3Materiale fornito dal docente/ Text 1, Units: 38/39/40/41
34THE PASSIVE: IS DONE/WAS DONE, BE DONE/BEEN DONE/BEING DONEMateriale fornito dal docente/ Text 1, Units: 42/43/44
35HAVE SOMETHING DONEMateriale fornito dal docente/ Text 1, Unit: 45
36REPORTED SPEECHMateriale fornito dal docente/ Text 1, Units: 47/48
37DIRECT AND INDIRECT SPEECHMateriale fornito dal docente/ Text 1, Unit 45
38DETERMINERS, ADJECTIVES  AND ADVERBSMateriale fornito dal docente 
39CONJUCTIONS AND PREPOSITIONSMateriale fornito dal docente /Text 1, Unit 113-118
40PHRASAL VERBSMateriale fornito dal docente 

Verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova scritta (Propedeutica per l'esame orale)

  1. Listening
  2. Reading
  3. Grammar
  4. Writing


 La prova orale è complementare e successiva a quella scritta  (si terrà di norma qualche giorno dopo rispetto alla prova scritta previo avviso sul sito del dipartimento di superamento della parte scritta).

La prova orale prevede:

1. Una conversazione in lingua inglese di carattere generale livello B2;

2. Una conversazione  che verte su  domande in lingua inglese sui temi e gli argomenti trattati durante il corso inerenti al Business English indicati nel programma;

NOTA BENE = La conoscenza di tutti  gli argomenti  del Business English è condizione indispensabile per il superamento dell'esame. Di conseguenza, l'eventuale superamento dello scritto (a prescindere dal risultato) non assicura/garantisce minimamente il superamento dell'esame se lo studente/la studentessa non risulta idoneo/a a seguito delle domande poste dal docente che darà la sua valutazione finale. 

*Durante le lezioni sono previste delle prove di monitoraggio dell'apprendimento, esercitazioni  (grammatica, traduzione, ascolto, comprensione del testo, domande) con feedback del docente. Il fine è di monitorare l’apprendimento del singolo e intervenire là dove necessario prima della fine del corso.

Criteri per la valutazione:

1. conoscenza minima (ma sufficiente) dei contenuti principali dell'insegnamento ; usa una sintassi e una morfologia basica, bassa capacita di applicare autonomamente le conoscenze acquisite, lo studente/la studentessa risponde  sufficientemente alle domande poste dal docente e utilizza un lessico tecnico sufficiente =18-20;

2.Lo/la studente/essa  possiede le conoscenze di base; discreta proprietà del

linguaggio tecnico ma sopra la sufficienza; discreta capacità di applicare autonomamente le conoscenze acquisite e rielabora i contenuti con un registro tecnico discreto = 21-23;

3. Buona conoscenza dei principali contenuti, soddisfacente proprietà di linguaggio con capacità di applicare autonomamente le conoscenze alla soluzione dei problemi proposti, buona conoscenze del linguaggio tecnico di riferimento = 24-26;

4.Buona padronanza dei contenuti del corso, piu' che buona proprietà di linguaggio; lo/la studente/essa e in grado di applicare adeguatamente e in maniera autonoma le conoscenze per risolvere i problemi proposti, risponde alle domande del docente in modo dettagliato utilizzando in maniera piu' che adeguata il linguaggio tecnico = 27;

5. Ottima padronanza dei contenuti del corso, ottima proprietà di linguaggio; lo/

la studente/essa e in grado di applicare piu' che adeguatamente e in maniera

autonoma le conoscenze per risolvere i problemi proposti, usa una sintassi articolata, coerente, fluida e risponde alle domande del docente in modo piu' che dettagliato mostrando ottime capacità dell'uso del linguaggio tecnico = 28-29;

6. Eccellente conoscenza dei contenuti, ottima proprietà di linguaggio, ottima

capacita analitica; lo/la studente/essa e in grado di applicare autonomamente e

in modo originale le conoscenze per risolvere i problemi proposti, eccelsa capacità nel rispondere alle domande poste con linguaggio tecnico specifico=30 /30 cum Lode;

Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Esercizi del compito scritto: indicato nella sezione " valutazione".

Esame orale: conversazione (general topics) e  domande inerenti i temi elencati nel Syllabus su grammatica e business english, ad esempio:

- In which consist the management and cultural diversity? 

- What are the theory x and y?

- Transform the following phrase in the way  I ask you.


English version