SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALIBiologia Sperimentale e ApplicataAnno accademico 2023/2024

9796057 - METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA E PREVENZIONE NUTRIZIONALE

Docente: ANTONELLA PAOLA AGODI

Risultati di apprendimento attesi

L’insegnamento ha l’obiettivo di: i) sviluppare conoscenze, competenze e capacità applicative dei metodi di indagine epidemiologica per studiare le relazioni causa-effetto e valutare l’efficacia degli interventi preventivi o terapeutici; ii) fornire conoscenze approfondite sull’epidemiologia e la prevenzione delle malattie associate alla nutrizione; iii) sviluppare le competenze adeguate - richieste al biologo ed epidemiologo nutrizionista - per lo svolgimento di attività finalizzate alla corretta applicazione dei principi dell'alimentazione e della nutrizione, alla valutazione della dieta e della sua relazione con lo sviluppo delle malattie e al disegno e valutazione delle strategie nutrizionali per la promozione della salute attraverso una corretta alimentazione e per la prevenzione delle malattie nelle diverse fasi della vita.

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Il corso prevede lezioni frontali in cui viene incoraggiata l'interazione continua con gli studenti ed esercitazioni in aula e in laboratorio per sviluppare la capacità di applicare la conoscenza acquisita durante il corso.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.

Prerequisiti richiesti

Nessun prerequisito

Frequenza lezioni

La frequenza è obbligatoria

Contenuti del corso

Il corso prevede, oltre alle lezioni frontali, anche esercitazioni/laboratori:

Testi di riferimento

1. G. Gilli. PROFESSIONE IGIENISTA MANUALE DELL'IGIENE AMBIENTALE E TERRITORIALE. CasaEditrice Ambrosiana

2. F Faggiano, F Donato, F Barbone. Manuale di Epidemiologia per la Sanità Pubblica. CentroScientifico Editore

3. PL Lopalco, AE Tozzi Epidemiologia facile. Il Pensiero Scientifico Editore

Durante il corso verranno consigliati ulteriori testi e documenti di approfondimento prevalentemente in lingua inglese

Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Studi epidemiologici; misure di frequenza e associazione; relazione causa-effettoTesto 2 e testo 3
2Ruolo della nutrizione sul benessere e sulla prevenzione delle malattieTesto n. 1. Capitolo 7. Materiale ad hoc verrà distribuito durante il corso delle lezioni e sarà reso disponibile sul sito Studium
3Caratteristiche e valutazione delle principali dieteMateriale ad hoc verrà distribuito durante il corso delle lezioni e sarà reso disponibile sul sito Studium
4Caratteristiche nutrizionali degli alimenti e dei loro componentiMateriale ad hoc verrà distribuito durante il corso delle lezioni e sarà reso disponibile sul sito Studium
5Valori di riferimento per la dieta e livelli di assunzione di riferimento per la popolazione italianaMateriale ad hoc verrà distribuito durante il corso delle lezioni e sarà reso disponibile sul sito Studium
6Valutazione dello stato nutrizionale mediante antropometria; strumenti di sorveglianza nutrizionale e analisi dei profili nutrizionali; epidemiologia molecolare e scienze “omiche” applicate alla nutrizioneTesto n. 1 Capitoli 2 e 7. Materiale ad hoc verrà distribuito durante il corso delle lezioni e sarà reso disponibile sul sito Studium

Verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova in itinere

Prova scritta e Colloquio orale

La votazione massima verrà assegnata allo studente che avrà dimostrato padronanza degli argomenti,capacità di mettere in relazione le conoscenze acquisite, capacità espositive e padronanza del lessicodisciplinare.

La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lodovessero richiedere.

Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Principali studi epidemiologici.

Le misure di associazione in epidemiologia.

Gli strumenti della sorveglianza nutrizionale.

Caratteristiche della Dieta Mediterranea.

Gli indici di aderenza alla dieta mediterranea.

Commento e approfondimento di studi pubblicati nella letteratura scientifica di riferimento


English version