MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALEDietistica (abilitante alla professione sanitaria di Dietista)Anno accademico 2023/2024

9795847 - DISTURBI COMPORTAMENTO ALIMENTARE
Modulo SCIENZE TECNICHE E DIETETICHE APPLICATE

Docente: AGOSTINO MILLUZZO

Risultati di apprendimento attesi

Lo studente dovrà conoscere i principali disturbi della nutrizione e dell'alimentazione e i rispettivi criteri diagnostici e caratteristiche cliniche dei soggetti affetti da DCA; dovrà aquisire conoscenze e competenze sulle diverse procedure di riabilitazione nutrizionale in relazione al tipo di disturbo, al setting di cura e alla gravità dello stato di malnutrizione; dovrà saper identificare precocemente e prevenire il rischio di refeeding syndrome in soggetti gravemente malnutriti.

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali, discussione di casi clinici, ricerche individuali svolte dagli studenti in maniera singola o come lavori di gruppo.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.

Prerequisiti richiesti

Secondo propedeuticità previste dal piano di studio

Frequenza lezioni

Frequenza Obbligatoria

Contenuti del corso

Testi di riferimento

1. Dietetica e nutrizione. Clinica, terapia e organizzazione. G. Fatati - M.L. Amerio, Il Pensiero Scientifico, edizione 2012.

2. LINEE DI INDIRIZZO NAZIONALI PER LA RIABILITAZIONE NUTRIZIONALE NEI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE, Ministero della Salute, Direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione.

Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1CLASSIFICAZIONE DEI DISTURBI DELLA NUTRIZIONE E DELL’ALIMENTAZIONE.
2PREVENZIONE DEI DCA
3RASSEGNA DELLE PRINCIPALI LINEE GUIDE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI SUL TRATTAMENTO NUTRIZIONALE DEI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE.
4L’EQUIPE MULTIDISCIPLINARE NEL TRATTAMENTO DEI DCA.
5VALUTAZIONE E MONITORAGGIO DELLO STATO NUTRIZIONALE
6LA RIABILITAZIONE NUTRIZIONALE NELL’ANORESSIA E NELLA BULIMIA: (Principi generali, Obiettivi, caratteristiche cliniche dei pazienti sottopeso, strategie e procedure di riabilitazione nutrizionale: Training di familiarizzazione con il cibo (TFC), Riabilitazione psiconutrizionale, Pasto assistito, Nutrizione artificiale)
7MALNUTRIZIONE E REFEEDING SYNDROME
8LA RIABILITAZIONE NUTRIZIONALE NEI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE DELL’INFANZIA E DELLA PREADOLESCENZA.
9LA RIABILITAZIONE NUTRIZIONALE DEL DISTURBO DA BINGE-EATING: (Approccio psicobiologico basato sul TFC, One Day Treatment, Terapia cognitivo-comportamentale)
10L’INTERVENTO NUTRIZIONALE NEI VARI LIVELLI DI CURA: Ambulatorio, Semiresidenza, Residenza, Ospedale
11IL RUOLO DELLA FAMIGLIA NELLA RIABILITAZIONE NUTRIZIONALE DEI DCA

Verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova orale o scritta.

Prova in itinere

Esempi di domande e/o esercizi frequenti

La riabiabilitazione nutrizionale nei vari setting di cura


English version