MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALEDietistica (abilitante alla professione sanitaria di Dietista)Anno accademico 2023/2024

1015142 - PATOLOGIA GENERALE, BIOCHIMICA CLINICA E MICROBIOLOGIA
Modulo 1015144 - BIOCHIMICA CLINICA

Docente: Vittorio CALABRESE

Risultati di apprendimento attesi

Conoscenza dei fondamenti delle principali metodiche di laboratorio applicabili allo studio qualitativo e quantitativo dei determinanti patogenetici e dei processi biologici significativi in medicina; acquisizione della capacità di applicare correttamente le metodologie atte a rilevare i reperti clinici, funzionali e di laboratorio, interpretandoli criticamente anche sotto il profilo fisiopatologico, ai fini della diagnosi e della prognosi; capacità di valutare i rapporti costi/benefici nella scelta delle procedure diagnostiche, tenendo conto delle esigenze sia della corretta metodologia clinica che dei principi della medicina basata sull'evidenza. Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di valutare criticamente sia il valore delle metodologie pertinenti alla Medicina di Laboratorio, sia il significato dei dati da essa ottenibili relativi alle condizioni patologiche nell’Uomo, approfondendo le conoscenze biochimiche e di patologia molecolare su una singola patologia o impostare un lavoro di ricerca, valutare le circostanze analitiche e biologiche che possono indurre ad un’errata interpretazione dei risultati, metterli in relazione alle diverse situazioni fisiopatologiche onde arrivare ad una decisione medica.

Risultati dell'apprendimento attesi saranno la capacità di interpretare i dati di laboratorio sulla base delle conoscenze di Biochimica e Patologia.

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezione frontali, elaborati e ricerche individuali

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus. 

Prerequisiti richiesti

Conoscenze di base di biologia e di biochimica cellulare. 

Frequenza lezioni

Frequenza Obbligatoria cosi come previsto dal Regolamento del Corso di Laurea

Contenuti del corso

1) L’impiego dei dati di laboratorio nella pratica clinica
2) Esame delle urine
3) Biochimica della nutrizione
4) Indici di funzionalità epatica e diagnostica delle epatiti virali
5) Diabete mellito
6) Ipoglicemia
7) Radicali liberi nella patologia
8) Metabolismo dell’etanolo e Patologia alcoolica
9) Esame emocromocitometrico
10) Marker tumorali
11) Cenni sulla Medicina Antiaging.

Testi di riferimento

Medicina di laboratorio, G. Federici (Autore), – Mc GrawHill Medicina di laboratorio.

Medicina di laboratorio. La diagnosi di malattia nel laboratorio clinico, M. Laposata (Autore) - Piccin 

Medicina di laboratorio. Logica e patologia clinica, I. Antonozzi, E. Gulletta (Autori) - Piccin

Medicina dell'Aging e dell'Antiaging. V. Calabrese et al. (Autori) - Edra

Nutrigenomica e Epigenetica. V. Calabrese et al. (Autori) - Edra

Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1 L’impiego dei dati di laboratorio nella pratica clinicaFederici
2Esame delle urineFederici
3Regolazione della glicemia Diabete mellito e ipoglicemiaFederici
4Radicali liberi nella fisiologia e nella patologiaCalabrese
5Metabolismo dell’etanolo e Patologia alcoolicaCalabrese
6Esame emocromocitometricoFederici
7Diagnostica IMAFederici
8Markers TumoraliFederici
9N.B. La conoscenza degli argomenti contrassegnati con l'asterisco è condizione necessaria ma non sufficiente per il superamento dell'esame. Rispondere in maniera sufficiente o anche più che sufficiente alle domande su tali argomenti non assicura, pertanto, il superamento dell'esame.

Verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame Orale

La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lo dovessero richiedere. 

Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Esame delle urine

Infarto del miocardio: indici diagnostici precoci e tardivi 

Markers tumorali

Radicali liberi e malattie neurodegenerative

Antiossidanti primari e secondari e cancro

Vitageni - Kep1, Nrf2 e HSF

Metabolismo ossidativo e non ossidativo dell'etanolo

Esame delle urine, ematurie e proteinurie

Se un soggetto beve 2 bicchieri di vino quale saranno i valori di etanolemia in ordine a: Cmax e Tmax, AUC, half-life, Km ADH, Vmax ADH e la concentrazione legale alla guida di un'autovettura e quella letale di alcool nel sangue.


English version