VULNERABILITÀ E SALVAGUARDIA IDRAULICA DEL TERRITORIO

AGR/08 - 8 CFU - 2° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

MIRCO MILANI
Email: mirco.milani@unict.it
Edificio / Indirizzo: Di3A, Via Santa Sofia 100, Catania
Telefono: 0957147543
Orario ricevimento: martedì 15:00 - 18:00 - venerdì 11:00 - 14:00


Obiettivi formativi

Far acquisire conoscenze sulle tematiche di tutela del territorio e di prevenzione dai fenomeni di erosione. Lo studente acquisirà conoscenze circa l’erosione idrica superficiale, il trasporto di sedimenti, la morfologia dei corsi d’acqua, indici di naturalità, e funzionalità fluviale, indice idro-morfologico; misure di ritenzione naturale delle acque; infrastrutture verdi per la gestione delle acque; legislazione di riferimento.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

L'insegnamento verrà svolto sia mediante lezioni frontali (o a distanza), che mediante lezioni partecipate dagli studenti. In particolare, verranno utilizzate tecniche di active learning mediante le quali gli studenti verranno coinvolti nella spiegazione dei concetti principali dell'insegnamento. Inoltre, gli studenti saranno coinvolti nello svolgimento di prove pratiche, per verificare l'apprendimento dei concetti
durante lo svolgimento del corso. Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.

Informazioni per studenti con disabilità e/o DSA: a garanzia di pari opportunità e nel rispetto delle leggi vigenti, gli studenti interessati possono chiedere un colloquio personale in modo da programmare eventuali misure compensative e/o dispensative, in base agli obiettivi didattici ed alle specifiche esigenze. E' possibile rivolgersi anche al docente referente CInAP (Centro per l’integrazione Attiva e Partecipata - Servizi per le Disabilità e/o i DSA) del nostro Dipartimento, prof.ssa Giovanna Tropea Garzia.


Prerequisiti richiesti

Conoscenze di base di fisica e matematica e idrologia



Frequenza lezioni

Non obbligatoria, le presenze vengono prese settimanalmente per ragioni statistiche e di valutazione del corso.



Contenuti del corso

Richiami sul trasporto solido delle correnti a superficie libera. Fenomenologia dell’erosione idrica. Modelli di stima dell’erosione. Stima della produzione di sedimenti. Il monitoraggio dell’erosione. Esempi di monitoraggio e stima della produzione di sedimenti a scala di bacino. Conservazione del territorio agro-forestale. Tecniche di intervento per la difesa dei versanti. L’idrosistema fluviale, geomorfologia d’alveo. Indice di naturalità, di funzionalità fluviale; indice Idro-Morfologico, IQM. Misure di ritenzione naturale delle acque. Infrastrutture verdi per la gestione delle acque. Legislazione di riferimento.



Testi di riferimento

  1. Rinaldi M., Suria N., Comiti F. Bussettini M. Manuale tecnico-operativo per la valutazione e il monitoraggio dello stato morfologico dei corsi d’acqua. ISPRA. Roma, 2011;
  2. Murachelli A., Riboni V. Rischio idraulico e difesa del territorio. Dario Flaccovio, 2010;
  3. Ferro V. La Sistemazione dei bacini idrografici. McGraw-Hill. Milano, 2002;
  4. Ferro V. Elementi di idraulica e idrologia per le scienze agrarie, ambientali e forestali. McGraw-Hill, Milano, 2013;
  5. Ferro V. Opere di sistemazione idraulico-forestale. McGraw-Hill, Milano, 2019;
  6. Bagarello V., Ferro V. Erosione e conservazione del suolo. McGraw-Hill. Milano, 2006;
  7. Lenzi M.A., D'Agostino V., Sonda D. Ricostruzione morfologica e recupero ambientale dei torrenti. Editoriale Bios, 2000;
  8. Chow, V., Maidment, D. and Mays, L. Applied Hydrology. McGraw-Hill Book Company, New York,1988;
  9. Licciardello F., Sciuto L., Barbagallo S., Consoli S., Cirelli G.L. Infrastrutture verdi per la gestione delle acque: criteri e casi studio. QUADERNI CSEI Catania, III Serie, Vol. 17, 2020;
  10. Langergraber G., Dotro G., Nivala J., Rizzo A., Stein O.R.. Wetland Technology: Practical Information on the Design and Application of Treatment Wetlands. International Water Association Publishing: London, UK, 2019.
  11. Slides delle lezioni.

Altro materiale didattico

https://studium.unict.it/dokeos/2022/courses/26910/



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Fenomenologia, monitoraggio e stima dell'erosione idrica superficiale e della produzione di sedimentiTesti di riferimento: 6, 8 e 11 
2Conservazione del territorio agro-forestale. Tecniche di intervento per la difesa dei versanti.Testi di riferimento: 2, 3, 4, 5 e 11 
3L'idrosistema fluviale, geomorfologia d'alveo. Indice di naturalità e di funzionalità fluviale; Indice Idro-Morfologico, IQM. Legislazione di riferimento.Testi di riferimento: 1, 7 e 11 
4Infrastrutture verdi per la gestione delle acque e misure di ritenzione naturale delle acque.Testi di riferimento: 9, 10, 11 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

È previsto un esame orale finale, durante il quale potrà essere richiesta la risoluzione di esercizi relativi alle esercitazioni svolte durante il corso.

I principali elementi di valutazione della prova orale sono, la pertinenza delle risposte rispetto alle domande formulate, la qualità dei contenuti, la capacità di collegamento con altri temi oggetto del
programma, la capacità di riportare esempi, la proprietà di linguaggio tecnico e la capacità espressiva complessiva dello studente.
La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lo dovessero richiedere.


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

Fenomenologia dell’erosione idrica.

Modelli di stima dell’erosione.

Stima della produzione di sedimenti. Esempi pratici.

Il monitoraggio dell’erosione. Esempi pratici.

Tecniche di intervento per la difesa dei versanti. Esempi pratici.

Caratterizzazione dei corsi d'acqua.

Classificazione morfologica dei corsi d'acqua.

Indice di naturalità di un corso d'acqua. Esempi pratici.

Indice di funzionalità fluviale. Esempi pratici.

Indice Idro-Morfologico, IQM. Esempi pratici.

Infrastrutture verdi per la gestione delle acque. Esempi pratici.




Apri in formato Pdf English version