QUALITÀ DEGLI ORTAGGI PER USI GASTRONOMICI

AGR/04 - 6 CFU - 2° semestre

Docenti titolari dell'insegnamento

FRANCESCO GIUFFRIDA
Email: francesco.giuffrida@unict.it
Edificio / Indirizzo: Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente / Via Valdisavoia, 5
Telefono: 0954783323
Orario ricevimento: Martedì dalle 12:00 alle 14:00 Microsoft Teams codice classe 832wkkv (concordare appuntamento per email) | Giovedì dalle 15:00 alle 17:00 Microsoft Teams codice classe 832wkkv (concordare appuntamento per email)
CHERUBINO LEONARDI
Email: cherubino.leonardi@unict.it
Edificio / Indirizzo: Via Valdisavoia n.5 - Di3A - Università di Catania
Telefono: 3386570833
Orario ricevimento: Lunedì 10-12; Venerdì dalle 10 alle 11 @ Microsoft Teams: fs1odj7 (concordare appuntamento per email)


Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di fornire strumenti di comprensione utili per: - analizzare gli aspetti morfologici, tecnici, qualitativi dei prodotti ortivi tipici del Mediterraneo e innovativi, di piante spontanee eduli e di aromatiche; - valutare l’impatto delle varianti di processo ai fini del miglioramento della qualità del prodotto da usare nella ristorazione.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali (28 ore);

Esercitazioni, discussione di casi di studio, visite in aziende di lavorazione di prodotti orticoli (28 ore).

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.

 

Informazioni per studenti con disabilità e/o DSA

A garanzia di pari opportunità e nel rispetto delle leggi vigenti, gli studenti interessati possono chiedere un colloquio personale in modo da programmare eventuali misure compensative e/o dispensative, in base agli obiettivi didattici ed alle specifiche esigenze.

E' possibile rivolgersi anche ai docenti referenti CInAP (Centro per l’integrazione Attiva e Partecipata - Servizi per le Disabilità e/o i DSA) del nostro Dipartimento, proff. Giovanna Tropea Garzia e Anna De Angelis.


Prerequisiti richiesti

Conoscenze di base di chimica, fisica, matematica.



Frequenza lezioni

La frequenza delle lezioni non è obbligatoria ma è fortemente consigliata poiché vengono trattati numerosi casi studio per comprendere gli aspetti applicativi degli argomenti esposti.

Le presenze vengono raccolte esclusivamente per fini statistici.



Contenuti del corso

Caratteristiche dei prodotti orticoli;

Importanza economica e agraria del settore orticolo ed agrosistemi produttivi;

La qualità degli ortaggi (Le principali caratteristiche, La valutazione, I fattori che la influenzano);

Consumi e modalità di utilizzazione degli ortaggi (Prodotti freschi, Prodotti trasformati);

Il condizionamento e la conservazione dei prodotti orticoli;

Caratteri organografici, profilo di qualità, tipologie di utilizzazione, calendario dell’offerta e del consumo dei principali ortaggi (- Ortaggi a foglia; aromatiche; micrortaggi e germogli; - Ortaggi ad infiorescenza e a fusto; - Ortaggi a frutto maturo e immaturo; - Ortaggi a bulbo, tubero e radice).



Testi di riferimento

1 - Schemi delle lezioni

2 - Colelli G., Inglese P., 2020. GESTIONE DELLA QUALITÀ E CONSERVAZIONE DEI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI. Edagricole pp. 445. ISBN 978-88-506-5565-6

3 - Sansavini S., Ranalli P., 2012. MANUALE DI ORTOFRUTTICOLTURA. Edagricole


Altro materiale didattico

https://studium.unict.it/dokeos/2021/main/document/document.php?cidReq=22223&curdirpath=/shared_folder



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Caratteristiche dei prodotti orticoli
2Importanza economica e agraria del settore orticolo ed agrosistemi produttivi
3La qualità degli ortaggi (Le principali caratteristiche, La valutazione, I fattori che la influenzano)1 e 2 
4Consumi e modalità di utilizzazione degli ortaggi (Prodotti freschi, Prodotti trasformati)1 e 2 
5Il condizionamento e la conservazione dei prodotti ortofrutticoli1 e 2 
6Caratteri organografici, profilo di qualità, tipologie di utilizzazione, calendario dell’offerta e del consumo dei principali ortaggi (- Ortaggi a foglia; aromatiche; micrortaggi e germogli; - Ortaggi ad infiorescenza e a fusto; - Ortaggi a frutto maturo e immaturo; - Ortaggi a bulbo, tubero e radice)2 e 3 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Prova orale

La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lo dovessero richiedere.


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI
  1. Da cosa deriva l’importanza nutrizionale degli ortaggi?
  2. Cosa sono le caratteristiche igienico sanitarie degli ortaggi?
  3. Per quali tipi di colture il rischio di accumulo di nitrati nella porzione eduli è più manifesto?
  4. Quando devono essere rispettate le caratteristiche commerciali?
  5. Quali sono gli aspetti da considerare per la definizione di un piano per la valutazione della qualità del prodotto?
  6. Nella caratterizzazione qualitativa dei prodotti, quale è la differenza tra valutazioni oggettive e soggettive?
  7. Caratteristiche dei germinelli e dei microortaggi
  8. Tipologie varietali di pomodoro
  9. Caratteristiche commerciali del cavolfiore



Apri in formato Pdf English version