LINGUA E COMUNICAZIONE INGLESE 2

L-LIN/12 - 6 CFU - Insegnamento annuale

Docente titolare dell'insegnamento

SALVATORE CIANCITTO
Email: ciancitto@unict.it
Edificio / Indirizzo: Piazza Dante 24
Telefono: 0957102240
Orario ricevimento: Mercoledì dalle 16:00 alle 18:00


Obiettivi formativi

Il livello di competenza linguistica di arrivo previsto è il B2 secondo il Common European Framework of Reference for Languages. Il corso si prefigge di consolidare le abilità linguistiche e di fornire agli studenti gli strumenti necessari per una riflessione su forme e usi della lingua inglese per un’appropriata decodifica dei testi scritti e orali e una consapevole attività produttiva in L2.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali con attività da svolgere in aula.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.


Prerequisiti richiesti

Competenza linguistico-comunicativa pari al livello B1+ secondo il Common European Framework of Reference for Languages (C.E.F.R), in riferimento alle abilità sia orali che scritte.

Conoscenza dei diversi livelli di analisi linguistica, anche in riferimento a strategie traduttive.



Frequenza lezioni

Facoltativa.



Contenuti del corso

Il corso è suddiviso in due parti principali: una parte iniziale di fondamenti che verterà sull’analisi linguistica, da una prospettiva pragmatica e di uso della lingua inglese in alcuni settori specifici della lingua; e una di approfondimento dedicato alla pratica della traduzione. In entrambi i casi è richiesta la partecipazione attiva degli studenti attraverso schede di lavoro e testi messi a disposizione dal docente nel corso dell’anno. È prevista la somministrazione di una prova in itinere di fonotassi. Al termine del corso gli studenti, oltre a sostenere una prova orale con il docente, dovranno presentare una traduzione di un brano, tra quelli messi a disposizione, con la relativa analisi testuale e pragmatica. Le lezioni di lettorato sono parte integrante e fondamentale del corso.



Testi di riferimento

Part 1 English Structures

Phonology: beyond the segment

Text linguistics

Pragmatics

Part 3 English Speech: Regional and social variation

Regional variation in English accents and dialects

World Englishes

Part 4 English Writing: Style, Genre and Practice

Speech, writing and discourse type

Language in Newspapers

Language in Advertisement

Business Communication

 

1.Basic Issues and Concepts

2. Translatability, Equivalence and Translation Evaluation

3. Some Methodological Developments in Translation Studies

Le grammatiche di riferimento e i testi da utilizzare per le esercitazioni linguistiche/lettorato saranno comunicati immediatamente dopo il test di ingresso in base al livello di competenza e al gruppo di appartenenza. Dizionari consigliati: Collins Cobuild Dictionary for Advanced Learners, London: Collins ultima edizione (insieme a How to use the Dictionary, Collins ELT, London); Longman Dictionary of Contemporary English (con cd-rom), London, Longaman, ultima edizione; A.S. Hornby, Oxford Advanced Learner’s Dictionary, Oxford, Oxford University Press, ultima edizione; Cambridge Learner Advanced Dictionary (con cd-rom), Cambridge, Cambridge University Press, ultima edizione; MacMillan English Dictionary, New Edition, Oxford, MacMillan, ultima edizione; Ragazzini, Dizionario Inglese-Italiano, Italiano-Inglese, Zanichelli, ultima edizione.

 

Si ricorda che, ai sensi dell’art. 171 della legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive disposizioni, fotocopiare libri in commercio, in misura superiore al 15% del volume o del fascicolo di rivista, è reato penale.

Per ulteriori informazioni sui vincoli e sulle sanzioni all’uso illecito di fotocopie, è possibile consultare le Linee guida sulla gestione dei diritti d’autore nelle università (a cura della Associazione Italiana per i Diritti di Riproduzione delle opere dell’ingegno - AIDRO).

I testi di riferimento possono essere consultati in Biblioteca.


Altro materiale didattico

Altri materiali per lo studio e l'approfondimento dei contenuti trattati durante il corso potranno essere forniti attraverso la piattaforma Studium.


Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Phonology: beyond the segmentCulpeper J, et al, 2009, English Language. Description, Variation and Context, Basingstoke, Palgrave MacMillan 
2Regional variation in English accents and dialectsCulpeper J, et al, 2009, English Language. Description, Variation and Context, Basingstoke, Palgrave MacMillan 
3World EnglishesCulpeper J, et al, 2009, English Language. Description, Variation and Context, Basingstoke, Palgrave MacMillan 
4Speech, writing and discourse typeCulpeper J, et al, 2009, English Language. Description, Variation and Context, Basingstoke, Palgrave MacMillan 
5PragmaticsCulpeper J, et al, 2009, English Language. Description, Variation and Context, Basingstoke, Palgrave MacMillan 
6Text linguisticsCulpeper J, et al, 2009, English Language. Description, Variation and Context, Basingstoke, Palgrave MacMillan 
7Text linguisticsCulpeper J, et al, 2009, English Language. Description, Variation and Context, Basingstoke, Palgrave MacMillan 
8Language in NewspapersCulpeper J, et al, 2009, English Language. Description, Variation and Context, Basingstoke, Palgrave MacMillan 
9Language in AdvertisementCulpeper J, et al, 2009, English Language. Description, Variation and Context, Basingstoke, Palgrave MacMillan 
10Business Communication Culpeper J, et al, 2009, English Language. Description, Variation and Context, Basingstoke, Palgrave MacMillan + materiale di riferimento fornito tramite STUDIUM 
11What is Translation?House J., 2018, Translation: the Basics, Routledge 
12Overview of Different Approaches to TranslationHouse J., 2018, Translation: the Basics, Routledge 
13Integrating Different Approaches to TranslationHouse J., 2018, Translation: the Basics, Routledge 
14From Untranslatability to TranslatabilityHouse J., 2018, Translation: the Basics, Routledge 
15The Relationship between Original and TranslationHouse J., 2018, Translation: the Basics, Routledge 
16Translation evaluationHouse J., 2018, Translation: the Basics, Routledge 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Prova scritta: La prova scritta si articola in esercizi di listening comprehension, reading comprehension, grammar, e use of English mirati al raggiungimento delle abilità di livello B2.

E prevista una prova intermedia sulla parte di Fonotassi and Translation Theory con attività pratiche e domande teoriche inerenti al capitolo di riferimento in programma. La valutazione sarà espressa in 30/30.

Prova orale: La prova orale si articola in:

a) un esame orale mirato alla valutazione della produzione e interazione in lingua inglese di competenza B2;

b) un colloquio che valuti la comprensione, acquisizione e rielaborazione dei contenuti del corso.

Per la valutazione dell’esame si terrà conto della padronanza dei contenuti e delle competenze acquisite, dell’accuratezza linguistica e proprietà lessicale, nonché della capacità argomentativa dimostrata dal candidato.

La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lo dovessero richiedere.


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

- Text analysis (identifying reference and other cohesive devices)

- The syllable structure

- Equivalence in translation

- Cultural items in translation




Apri in formato Pdf English version