ORTO-FLOROFRUTTICOLTURA

14 CFU - 2° semestre

Docenti titolari dell'insegnamento

ALESSANDRA GENTILE - Modulo ARBORICOLTURA GENERALE - AGR/03 - 7 CFU
Email: gentilea@unict.it
Edificio / Indirizzo: Di3A- via valdisavoia, 5
Telefono: 0954783430
Orario ricevimento: Può essere effettuato a distanza o in presenza nei giorni e con le modalità riportate nella pagina del sito docente Può essere effettuato a distanza o in presenza nei giorni e con le modalità riportate nella pagina del sito docente
CHERUBINO LEONARDI - Modulo ORTICOLTURA E FLORICOLTURA - AGR/04 - 7 CFU
Email: cherubino.leonardi@unict.it
Edificio / Indirizzo: Via Valdisavoia n.5 - Di3A - Università di Catania
Telefono: 3386570833
Orario ricevimento: Lunedì 10-12; Venerdì dalle 10 alle 11 @ Microsoft Teams: fs1odj7 (concordare appuntamento per email)


Obiettivi formativi


Modalità di svolgimento dell'insegnamento


Prerequisiti richiesti



Frequenza lezioni



Contenuti del corso



Testi di riferimento


Altro materiale didattico



Programmazione del corso

ARBORICOLTURA GENERALE
 ArgomentiRiferimenti testi
1definizione e compiti dell'arboricolturaPrincipi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 1. Presentazioni delle lezioni 
2morfologia e fisiologia delle piante arboree: fisionomia e sviluppo degli apparati radicaliPrincipi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 2. 
3morfologia e fisiologia delle piante arboree: strutture epigeePrincipi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 2 
4Controllo dello sviluppo e della fruttificazione: dormienza delle gemme, ciclo vegetativo, Principi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 4 
5Ciclo di fruttificazione:induzione antogena: sporogenesi, antesi, impollinazione, fecondazione, sterilità, allegazione, senescenza e abscissione dei frutti, maturazione.Arboricoltura generale. 2012. A cura di Sansavini et al. Pàtron Editore, Bologna. Cap.5 
6fitormoni e impiego di bioregolatori in frutticoltura Principi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 4 
7Propagazione gamica: morfologia e struttura del seme, epoche e modalità di semina, cure ai semenzali.Principi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 6 
8apomissia e poliembrionia, giovanilità, dormienza dei semi, germinazione, Principi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 6 
9Moltiplicazione: topofisi, talea, propaggine, micropropagazionePrincipi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 6 
10Moltiplicazione per innesto:istogenesi dell'innesto; disaffinità – cause biochimiche; sovrainnesto, reinnestoPrincipi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 6 
11progettazione ed impianto dell'arboretoArboricoltura generale. 2012. A cura di Sansavini et al. Pàtron Editore, Bologna. Cap.11 
12Terreno e piante arboree: cenni sulle caratteristiche fisico-chimiche del terreno e sul ruolo degli elementi mineraliPrincipi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 9 
13rapporti pianta-acqua. Carenza idrica e ristagno idrico, metodi irriguiPrincipi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 9 
14Clima e piante arboree: energia radiante, temperatura, idrometeore. Umidità atmosferica. Vento. Principi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 3 
15Controllo dell'attività vegetativa e della messa a frutto. Impiego di bioregolatoriPrincipi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 4 
16Principali operazione di potatura. Forme di allevamento e criteri di impianto; indirizzi della potatura di allevamento e di produzione.Principi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 8 
17Diradamento dei frutti. Tecniche di raccolta. Mezzi distruttivi e conservativi per la determinazione della qualità dei fruttiArboricoltura generale. 2012. A cura di Sansavini et al. Pàtron Editore, Bologna. Cap.12 par. 12.17 e 12.18. Principi di Arboricoltura. A cura di C. Peano e F. Sottile. EdiSES, Napoli - Cap. 5 box 5.1 
ORTICOLTURA E FLORICOLTURA
 ArgomentiRiferimenti testi
1• Presentazione del corso (definizione ed ambiti).1 - 
2• Conoscenza del comparto orticolo e floricolo: evoluzione storica, diffusione e importanza, principali agrosistemi, le filiere produttive.1 - 2 - 
3• Caratteristiche e classificazione delle piante orticole, floreali, ornamentali.3 - 4 -  
4• I prodotti ortofloricoli: tipologie, caratteristiche, profilo di qualità.1 - 2 -  
5• Esigenze delle piante ortofloricole rispetto al clima, al terreno, all’alimentazione.1 - 2 - 
6• Varietà e cultivar; obiettivi del miglioramento genetico; registrazione e tutela delle novità vegetali.1 - 2 -  
7• L’innovazione di prodotto1 -  
8• Avvicendamenti e consociazioni.1 - 3 - 4 -  
9Il vivaismo ortofloricolo • Il processo di coltivazione: preparazione del terreno, impianto della coltura, interventi sulla pianta e sulle altre componenti dell’agroecosistema ortofloricolo.1 - 3 - 4 - 
10• Sistemi, metodi e tecniche di coltivazione di specifico interesse per l’orticoltura e la floricoltura (concimazione, irrigazione, fertirrigazione).1 - 3 - 4 - 
11• Gestione della raccolta e della post-raccolta1 - 3 - 4 - 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI



Apri in formato Pdf English version