IDRAULICA AGRARIA

AGR/08 - 6 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

SIMONA CONSOLI
Email: simona.consoli@unict.it
Edificio / Indirizzo: Via S.Sofia 100
Telefono: +390957147547
Orario ricevimento: lunedì e venerdì 9-13. Ricevimento studenti su Team codice ler7csr


Obiettivi formativi

Far acquisire conoscenze sulle proprietà dei liquidi, la statica dei liquidi, le leggi che regolano il moto dell'acqua, i processi di idrologia superficiale. Lo studente acquisirà

capacità nel progettazione e verifica di condotte in pressione e canali, nonché di altri piccoli impianti idraulici utilizzati nel settore dell’irrigazione e del drenaggio.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

L'insegnamento prevede lezioni frontali ed esercitazioni. Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto, riportato nel syllabus.


Prerequisiti richiesti

Conoscenze di base di fisica e matematica



Frequenza lezioni

La frequenza alle lezioni non è obbligatoria, anche se fortemente consigliata.



Contenuti del corso

Far acquisire conoscenze sulle proprietà dei liquidi, la statica dei liquidi, le leggi che regolano il moto dell'acqua, le perdite di carico continue e localizzate che si verificano nelle tubazioni, la misura della portata attraverso luci a battente. Lo studente acquisirà capacità nella progettazione e nella verifica di condotte in pressione e canali, utilizzati nel settore dell’irrigazione.
I principali argomenti trattati dal Corso di Idraulica Agraria sono i seguenti: proprietà dei liquidi; leggi dell’idrostatica; leggi dell’idrodinamica; luci a battente; reti idrauliche; calcolo delle pressioni e delle spinte idrostatiche; verifica e dimensionamento di condotte in pressione; verifica e dimensionamento di canali.
I contenuti trattati durante il corso sono finalizzati a far acquisire agli studenti metodologie per la pratica risoluzione di problemi di dimensionamento di impianti irrigui e per la verifica del loro funzionamento.



Testi di riferimento

  1. Yunus A. Çengel, John M. Cimbala. 2007; 2020. Meccanica dei fluidi. Mcgrawhill
  2. Citrini, D. e Noseda, G.. Idraulica. Casa Editrice Ambrosiana, Milano,
  3. V. Ferro. 2013. Elementi di idraulica e idrologia per le scienze agrarie, ambientali e forestali. McGraw-Hill
  4. Dispense distribuite durante il corso

Altro materiale didattico

Il materiale didattico è tutto reperibile su Studium (docente Consoli Simona)



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Equazione cardinale della staticaDispense; Citrini e Noseda; Ferro 
2Legge di StevinoDispense; Citrini e Noseda 
3Spinta idrostatica e centro di spintaDispense; Citrini e Noseda; Ferro 
4Teorema di BernoulliDispense; Citrini e Noseda; Çengel e Cimbala 
5Progetto e verifica canali a superficie liberaDispense; Citrini e Noseda 
6Progetto everifica condotte in pressioneDispense; Citrini e Noseda 
7ForonomiaDispense; Citrini e Noseda; Çengel e Cimbala 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Gli studenti sosterranno due prove scritte in itinere: la prima si svolgerà nella prima metà di dicembre di ciascun AA,
la seconda alla conclusione del corso (in data precedente quella del primo appello ufficiale). Le due prove
tratteranno argomenti differenti del programma di Idraulica Agraria.

Le prove scritte comprenderanno sia esercizi, sia domande a risposta aperta e/o multipla.


La possibilità di accedere alla seconda prova richiede il superamento della prima con votazione minima di
18/30.
Gli studenti che avranno superato le due prove potranno direttamente registrare l'esame di Idraulica
Agraria al primo appello utile. La votazione raggiunta sarà la media dei voti dei due scritti.
Per chi non dovesse superare il primo o il secondo scritto, le modalità d'esame saranno solo in forma di
"colloquio orale".
Gli scritti sono previsti nel solo periodo didattico (quello in itinere) e a conclusione del Corso (intorno alla
fine di Gennaio).
Per tutti gli altri appelli previsti nel corso dell'AA la forma di esame del Corso di Idraulica Agraria sarà
quella del "colloquio orale".

La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lo dovessero richiedere..


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

1 Determinare la spinta idrostatica che un liquido esercita sulla parete piana di una vasca di
raccolta
2 Applicare l’equazione cardinale della statica per il calcolo della pressione idrostatica
3. Determinare la portata che transita in un sistema di lunghe condotte
4. Eseguire la progettazione di un canale a superficie libera




Apri in formato Pdf English version