MICOLOGIA E VIROLOGIA VEGETALE

12 CFU - 2° semestre

Docenti titolari dell'insegnamento

ALESSANDRO VITALE - Modulo MICOLOGIA VEGETALE - AGR/12 - 6 CFU
Email: alevital@unict.it
Edificio / Indirizzo: Di3A/ Polo Bioscientifico corpo B Via Santa Sofia 100, Catania
Telefono: 0039 0957147413
Orario ricevimento: Martedì (14:00-15:00) e Giovedì (14:00-15:00) di presenza o in piattaforma MS Office Team (cod. qlqsvg9) fissare appuntamento per email
MATILDE TESSITORI - Modulo VIROLOGIA VEGETALE - AGR/12 - 6 CFU
Email: mtessitori@unict.it
Edificio / Indirizzo: Via S. Sofia 100
Telefono: 0957147256
Orario ricevimento: Mercoledì e venerdì dalle 11:00 alle 12:00 di presenza o in piattaforma MS Office Team (cod. eukvj6y) fissare appuntamento per email


Obiettivi formativi


Modalità di svolgimento dell'insegnamento


Prerequisiti richiesti



Frequenza lezioni



Contenuti del corso



Testi di riferimento


Altro materiale didattico



Programmazione del corso

MICOLOGIA VEGETALE
 ArgomentiRiferimenti testi
1*1. Importanza delle malattie fungine: conseguenze economiche, storiche, sociali e geografiche delle malattie fungine; esempi di malattie fungine devastanti nella storiaAppunti lezioni; Testo 1: cap. 1 
2*2. La pianta malata: concetto di malattia, criteri di classificazione delle malattie, morfologia patologica, sintomatologia, anatomia patologica, alterazioni fisiologiche e funzionali; quantificazione dell'inoculo fungino, quantificazione dei sintomi di una malattia fungina; determinazione della suscettibilità varietale ad una malattia fungina e della virulenza di un patogeno fungino Appunti lezioni; Testo 1: cap 2 e cap 5 
3*3. Le malattie fungine: Caratteristiche generali dei funghi, struttura ed organizzazione vegetativa, l'ifa fungina, la nutrizione, l'influenza dell'ambiente sullo sviluppo fungino, germinazione e dispersione delle spore, riproduzione dei funghi: spore sessuali e asessuali; principali espressioni sintomatologiche; tipologie di malattie fungineAppunti lezioni; Testo 2: cap 5 
4*4. La classificazione dei funghi fitopatogeni: inquadramento tassonomico e classificazione, caratteri generali, nomenclatura, strutture fungine, identificazione, microscopia ottica ed elettronica, isolamento in coltura, impiego di piante indicatrici, sierodiagnosi, diagnosi molecolareAppunti lezioni; Testo 1 cap 3 e 12; Testo 2 cap 5 e 6; Testo 3 cap 11; 
5*5. Parassitismo nei funghi fitopatogeni: relazione tra gli organismi, relazioni ecologiche, relazioni simbiotiche: mutualismo, commensalismo e patosismo; rapporti trofici nel parassitismo, specializzazione parassitariaAppunti lezioni; Testo 1: cap 4 
6*6. Ciclo di sviluppo delle malattie fungine: epidemiologia e fattori che influiscono sullo sviluppo delle epidemie, forme diverse di epidemia e conseguenti strategie di difesaAppunti lezioni; Testo 2: cap 5; Testo 3: cap 11 
7*7. Meccanismo di attacco dei funghi fitopatogeni: il processo d'infezione: i) il contatto iniziale, ii) i meccanismi di penetrazione, iii) i meccanismi di colonizzazione (colonizzazione biotrofica e colonizzazione necrotrofica), iv) l'evasione funginaAppunti lezioni; Testo 1: cap 6; Testo 2: cap 5;  
8*8. Funghi tossigeni e micotossineAppunti lezioni Testo 1: cap 12; Testo 2: cap 13;  
9*9. Funghi fitopatogeni da quarantenaAppunti lezioni 
10*10. Funghi utilizzati nel controllo biologico delle malattie delle pianteAppunti lezioni 
11*11. Lotta alle malattie fungine: efficacia di mezzi di lotta in laboratorio; strategie o approcci di lotta, principi, metodi e mezzi di difesa in campo; l’utilizzo dei fungicidi e la resistenza ai fungicidi; lotta ai patogeni tellurici (soilborne)Appunti lezioni; Testo 1: cap 9 
12*12. Siti web di interesse micologicoAppunti lezioni; 
1313. Regno Protozoa: malattie causate da PlasmodiophoromycotaAppunti lezioni; Testo 1: cap 12; Testo 3: cap 11 
14*14. Regno Chromista: malattie causate da Oomycota generalità e riconoscimento. Plasmopara viticola, Phytophthora infestans, P. citrophthora e P. nicotianae ed altre specie fitopatogene, Pythium spp., Bremia spp., Peronospora spp. e Pseudoperonospora spp.Appunti lezioni; Testo 1: cap 12; Testo 3: cap 11 
1515. Regno Fungi: malattie causate da ChytridiomycotaAppunti lezioni; Testo 1: cap 12; Testo 3: cap 11 
1616. Regno Fungi: malattie causate da Zygomycota generalità e riconoscimento. Rhyzopus stoloniferAppunti lezioni; Testo 1: cap 12; Testo 3: cap 11 
17*17. Regno Fungi: malattie causate da Ascomycota generalità e riconoscimento. Taphrina deformans, Venturia inaequalis, Glomerella cingulata (Colletotrichum), Penicillium spp., Erysiphe necator, Leveillula taurica, Sphaeroteca pannosa, Blumeria graminis, Claviceps purpurea, Chryphonectria parasitica, Botrytis cinerea, Sclerotinia sclerotiorum, Monilinia fructigena, Monilinia laxa, Monilinia fructicola, Monosporascus cannonballus, Mycosphaerella spp.;Appunti lezioni; Testo 1: cap 12; Testo 3: cap 11 
18*18. Regno Fungi: malattie causate da Basidiomycota generalità e riconoscimento. Armillaria mellea, Ustilago maydis, Puccinia spp, Sclerotium rolfsii, Rhizoctonia solaniAppunti lezioni; Testo 1: cap 12; Testo 3: cap 11 
19*19 Funghi mitosporici - Malattie causate da funghi mitosporici (raggr. Fungi Imperfecti): generalità e riconoscimento. Phoma tracheiphila, Spilocea oleagina, Fusicladium (Spilocea) eryobotriae, Seiridium cardinale, Verticillium albo-atrum, F. oxysporum f.sp. radicis-lycopersici, Alternaria solaniAppunti lezioni; Testo 3: cap 11 
2020. Esercitazioni di laboratorio: Isolamento in coltura pura di patogeni fungini; identificazione di alcuni dei più importanti generi di funghi fitopatogeni; ottenimento colture monoconidiche 
2121. Esercitazioni di laboratorio: determinazione della carica microbica nel terreno; determinazione concentrazione di una sospensione conidica fungina; osservazione delle strutture riproduttive dei funghi al microscopio ottico ed allo stereomicroscopio 
2222. Esercitazioni di laboratorio: utilizzo dei mating types a fini diagnostici; preparazione e fasi di liofilizzazione dei funghi; prove di efficacia in vitro dei fungicidi nei confronti dei patogeni fungini bersaglio. 
VIROLOGIA VEGETALE
 ArgomentiRiferimenti testi
1Caratteristiche dei virusTesto 1 e 2 e materiale fornito dal docente. 
2Tassonomia e sistematica dei virusTesto 1 e 2 e materiale fornito dal docente. 
3Interazione pianta-virusTesto 1 e 2 e materiale fornito dal docente. 
4Virus e fasi malattiaTesto 1 e 2 e materiale fornito dal docente. 
5Trasmissione dei virusTesto 1 e 2 e materiale fornito dal docente. 
6Generalità viroidi, tassonomia e trasmissioneTesto 1 e materiale fornito dal docente. 
7Generalità batteri vascolari, tassonomia, patogenesi, semeiotica, trasmissioneTesto 1 e materiale fornito dal docente. 
8Semeiotica delle malattie da virus e virus-similiTesto 1 e 2 e materiale fornito dal docente. 
9Triangolo della malattia e criteri di prevenzione e lotta delle malattie da virus e virus-similiTesto 1 e materiale fornito dal docente. 
10Prevenzione e legislazione fitosanitariaMateriale fornito dal docente. 
11Principali metodi di diagnosiTesto 1 e materiale fornito dal docente. 
12Caso studio virus: CTVTesto 1 e materiale fornito dal docente. 
13Caso studio virus: PPVTesto 1 e materiale fornito dal docente. 
14Caso studio virus: virosi pomodoroTesto 1 e materiale fornito dal docente. 
15Caso studio virus: virosi della viteTesto 1 e materiale fornito dal docente. 
16Caso studio viroidi: viroidi agrumiMateriale fornito dal docente. 
17Caso studio fitoplasmi: giallumi della viteTesto 1 e materiale fornito dal docente. 
18Caso studio batteri xilematici: Xylella fastidiosaMateriale fornito dal docente. 
19Caso studio batteri floematici: huanglongbingMateriale fornito dal docente. 
20Esercitazioni di laboratorio: Metodi diagnosi su base sintomatologicaAppunti esercitazioni 
21Esercitazioni di laboratorio: Metodi diagnosi sierologiciAppunti esercitazioni 
22Esercitazioni di laboratorio: Metodi diagnosi molecolareAppunti esercitazioni 
23Visite in campo: osservazione sintomi e gestione malattie da virus e virus-similiAppunti esercitazione  


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI



Apri in formato Pdf English version