RILIEVO E TRATTAMENTO INFORMATIZZATO DEI DATI TERRITORIALI

AGR/10 - 6 CFU - 2° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

CLAUDIA ARCIDIACONO
Email: claudia.arcidiacono@unict.it
Edificio / Indirizzo: di3A / Via S. Sofia 100
Telefono: 0957147576
Orario ricevimento: Il ricevimento potrà essere effettuato a distanza o in presenza nei giorni e con le modalità riportate nella pagina https://www.di3a.unict.it/docenti/claudia.arcidiacono


Obiettivi formativi

Fornire agli studenti le competenze disciplinari e professionali sulle moderne tecnologie per il rilievo, la rappresentazione e la gestione delle informazioni territoriali. Attraverso lezioni frontali ed esercitazioni pratiche, gli studenti acquisiranno le competenze necessarie per il rilievo del territorio mediante moderni strumenti topografici, per la lettura e l'utilizzazione delle cartografie tecniche, tematiche e catastali, per l'organizzazione e il trattamento informatizzato dei dati rilevati ai fini dell’aggiornamento degli atti e delle banche dati catastali, per l'analisi del territorio e del paesaggio, per la sostenibilità ambientale e paesaggistica delle costruzioni rurali, per gli studi agricolo-forestali, per applicazioni di agricoltura di precisione e per la rappresentazione e analisi dei dati territoriali mediante strumenti GIS.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

I modelli didattici adottati comprendono lezioni frontali ed esercitazioni pratiche.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.


Prerequisiti richiesti

Nozioni di base di Informatica, Matematica e Fisica.



Frequenza lezioni

Frequenza consigliata.



Contenuti del corso

Metodologie e tecniche per il rilievo del territorio mediante moderni strumenti topografici; superfici e sistemi di riferimento per la rappresentazione cartografica e applicazioni per la determinazione di coordinate in differenti sistemi di riferimento; tipologie cartografiche italiane e loro utilizzo di base; principi di base per l’acquisizione, la rappresentazione e l’analisi dei dati territoriali nei Sistemi Informativi Territoriali. Utilizzo di software GIS open source per la georeferenziazione, la creazione di layer tematici, l'utilizzo di servizi WMS da geoportali, la selezione delle informazioni, l'utilizzo dei principali strumenti di Geoprocessing e della simbologia per la rappresentazione tematica, la presentazione e stampa dei dati. Applicazioni per l’agricoltura di precisione: definizione di indicatori per lo studio delle variabili ambientali. Il sistema informativo catastale: contenuti del sistema e procedure di aggiornamento; la procedura PREGEO per il Catasto Terreni.



Testi di riferimento

  1. Emanuela Caiaffa. 2012. ECDL GIS. La rappresentazione cartografica e i fondamenti del GIS. McGraw-Hill
  2. QGIS manuale utente (https://docs.qgis.org/3.10/it/docs/user_manual/index.html) e training manual (https://docs.qgis.org/3.10/en/docs/training_manual/index.html)
  3. Faustino Cetraro. Gis e WebGis a confronto – Cartografia applicata ai sistemi informativi territoriali, EPC Editore, 2011. ISBN: 9788863103458
  4. Roberto D'Apostoli. Prontuario di topografia, Maggioli Editore, 2009. ISBN: 9788838748455.
  5. Roberto D'Apostoli. Manuale di topografia, Maggioli Editore, 2012. ISBN: 9788838774515.
  6. C, La Vecchia, Polizzi B. Il catasto terreni: manuale tecnico con numerosi esempi pratici, Flaccovio Editore, 2010. ISBN: 9788857900117.
  7. A.M. Di Trapani, S. Mandanaci, E. Schimenti. Evoluzione e prospettive del catasto terreni in Italia, Edizioni fotograf, 2007. ISBN: 9788895272030

Altro materiale didattico

Dispense sotto forma di slides in ppt; file necessari alla esecuzione degli esercizi.

Tale materiale verrà pubblicato su Studium (studium.unict.it)

Kraak M., Ormeling F. Cartography. Visualization of geospatial data. Fourth edition. 2010. CRC press. London. ISBN: 9780429464195



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Superfici e sistemi di riferimento per la rappresentazione cartografica; Classificazione; Cartografia nazionale, europea, internazionaleTesto 1 cap 1; Testo 3 cap.1; Testo 4, Cap 3; Testo 5 cap. 7; Materiale ed esercitazioni forniti dal docente 
2Acquisizione, rappresentazione e analisi dei dati territoriali nei Sistemi informativi territorialiTesto 1 cap 2; Testo 3 cap 2, 3, 4, e 5; Materiale fornito dal docente.  
3Utilizzo del Software QGISTesto 2; Testo 3 cap 6, 7, 8, 9 e 10; Materiale ed esercitazioni fornite dal docente. 
4Il sistema informativo catastale: contenuti del sistema e procedure di aggiornamento; la procedura PREGEO per il Catasto TerreniTesto 6; Testo 7; Materiale fornito dal docente 
5Metodologie e tecniche per il rilievo del territorio Testo 4 cap 1; Testo 5 cap 1, 2, 3, 4, 5 e 6; Materiale ed esercitazioni fornite dal docente 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

L’esame consiste in una parte orale sugli argomenti trattati nelle lezioni teoriche e nella discussione degli esercizi sviluppati durante le esercitazioni.

Nell'esame orale verranno valutate la pertinenza delle risposte rispetto alle domande formulate, la qualità dei contenuti, la capacità di collegamento con altri temi oggetto del programma e con gli esercizi sviluppati, la capacità di riportare esempi, la proprietà di linguaggio tecnico e la capacità espressiva complessiva dello studente.

La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lo dovessero richiedere.


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

Confronto tra i sistemi di rappresentazione cartografica nazionale e UTM.

Tipologie di rilievo mediante GPS.

Aspetti fondamentali della cartografia catastale

La georeferenziazione

Dati e attributi nei GIS, analisi spaziali e analisi basate sugli attributi

Lettura di una carta topografica




Apri in formato Pdf English version