INFORMATICA E LABORATORIO

INF/01 - 6 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

MARCO RUSSO
Email: marco.russo@ct.infn.it
Edificio / Indirizzo: Dipartimento di Fisica ed Astronomia - Via S.Sofia 64 - Stanza 253
Telefono: 095 378 5326
Orario ricevimento: Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10:00 alle 18:00. Per poter assicurare il ricevimento a tutti gli studenti interessati, si consiglia di contattare preventivamente il docente.


Obiettivi formativi

Gli obiettivi specifici di questo corso sono:

Inoltre, in riferimento ai cosiddetti Descrittori di Dublino, questo corso contribuisce a acquisire le
seguenti competenze trasversali:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

L'obiettivo primario del corso è individuato nell’acquisizione da parte degli studenti della “filosofia” della programmazione strutturata, oltre che nella conoscenza dettagliata della sintassi e della semantica del linguaggio di programmazione C. Il corso rivolge una particolare attenzione allo sviluppo di codice ben scritto e ben strutturato.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding),

Si intende fornire agli studenti le seguenti abilità:

  1. Tradurre in codice problemi da risolvere o i fenomeni da simulare;

  2. Progettare, descrivere ed implementare programmi in C;

  3. Saper usare gli strumenti di base per la programmazione;

  4. Comprendere ed analizzare codice C anche in termini di efficienza;

Autonomia di giudizio (making judgements).

Attraverso l'esame di numerosi esempi di codice e una consistente componente pratica che prevede lo svolgimento di esercizi all'elaboratore, il discente sarà in grado, sia in forma autonoma che in forma cooperativa, di analizzare problemi e progettare ed implementare le relative soluzioni software.

Abilità comunicative (communication skills).

lo studente acquisirà le necessarie abilità comunicative e di appropriatezza espressiva nell'impiego del linguaggio verbale tecnico nell'ambito della programmazione degli elaboratori.

Capacità di apprendimento (learning skills).

Il corso intende fornire al discente le necessarie metodologie teoriche e pratiche da mettere in campo in contesti di ricerca e professionali con particolare attenzione all'ambito fisico.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni Frontali ed esercitazioni pratiche.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.

Should the circumstances require online or blended teaching, appropriate modifications to what is hereby stated may be introduced, in order to achieve the main objectives of the course.


Prerequisiti richiesti

Nessuno in particolare



Frequenza lezioni

Obbligatoria



Contenuti del corso



Testi di riferimento

Qualsiasi testo sul C


Altro materiale didattico

http://superpippo.ct.infn.it/~marco/didattica/



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1TuttiQualsiasi testo in C e anche appunti di lezione 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Prova pratica in C.

Di norma la prova dura 2 ore e 30 minuti e prevede lo svolgimento di un programma in C. Tutte le parti del programma possono essere oggetto della prova. I punteggi

di ogni componente della prova appaiono nel testo dell'esercizio stesso. Il punteggio minimo per conseguire l'esame e' di 18. Non e' previsto alcun orale.

La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lo dovessero richiedere.

Exams may take place online, depending on circumstances. (Quest’ultima frase potrebbe essere inserita nella sezione “Course structure” della versione inglese del syllabus).


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI



Apri in formato Pdf English version