HYDRAULICS OF NATURAL SYSTEMS

ICAR/01 - 9 CFU - 2° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

VINCENZA CINZIA SANTORO
Email: csantoro@dica.unict.it
Edificio / Indirizzo: Cittadella Universitaria - viale Andrea Doria, 6 - 95125 CT - Ed. 10 - stanza 12
Telefono: 095 7382707
Orario ricevimento: martedì 10.00-11.00; giovedì 9:00-11:00


Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Moto uniforme a superficie libera. Sforzo tangenziale medio e conduttanza. Scala di deflusso in una sezione compatta. Le sezioni composte. 
2I profili di moto permanente e la loro integrazione. Correnti permanenti con portata variabile. Esempi applicativi. 
3Il moto vario a superficie libera: il modello cinematico, il modello parabolico, i modelli idrologici. 
4Teoria di Shields per il moto incipiente.1 - 4 - 5 
5Modalità di trasporto. La portata solida. Capacità di trasporto. Wash load e bed material load.1 - 5 
6Il trasporto al fondo. Teoria di Einstein; teoria di Du Boys; altre formule.1 - 4 - 5 
7Il trasporto in sospensione.1 - 5 
8Il trasporto solido totale.1 - 6 
9La resistenza totale al moto negli alvei a fondo mobile.1 - 4 - 5 
10Criteri di esistenza delle forme di fondo. Resistenza di grano e resistenza delle forme di fondo.1 - 4 - 5 
11Bilancio dei sedimenti. Equazione di Exner. Migrazione delle forme di fondo. Sistema acqua - sedimenti.
12Colate fangose e detritiche: formazione, evoluzione e caratterizzazione. Modelli reologici per le colate detritiche. Modellazione numerica.
13 Onde di gravità regolari. Moto irrotazionale. Fluido perfetto. Equazione di Eulero. Equazione di Laplace.
14L'onda progressiva. L'onda regressiva. L'onda stazionaria. Celerità.
15Relazione di dispersione. Cinematica dell'onda progressiva. Cinematica dell'onda stazionaria. Distribuzione della pressione in un'onda progressiva e in un'onda stazionaria.2  
16Energia di un'onda progressiva. Potenza di un'onda progressiva. Celerità di gruppo.2  
17Shoaling. Rifrazione. Il raggio d'onda.2  
18Trasformazioni dell'energia specifica. Il frangimento. Diffrazione. Riflessione.2  
19Il moto nella surf zone.2  
20Il moto ondoso reale e il moto ondoso irregolare. L'analisi dei treni di onde. I metodi zero-crossing. L'onda significativa. Distribuzioni di probabilità per la rappresentazione dello stato di mare a breve termine.2  
21Il metodo spettrale. Relazione tra le altezze significative in acque basse. Il fetch e i possibili stati di mare. Gli spettri sintetici. Gli spettri direzionali. Il metodo SMB.
22Criteri per la scelta dell'onda di progetto (previsioni a lungo termine).
23Evoluzione della linea di costa.



Apri in formato Pdf English version