SCIENZE INFERMIERISTICHE

6 CFU - 1° semestre

Docenti titolari dell'insegnamento

ALFIO MERENNINO - Modulo INFERMIERISTICA APPLICATA AL RISK MANAGEMENT - MED/45 - 2 CFU
MARCELLO PEZZINO - Modulo METODOLOGIA DELLA RICERCA APPLICATA ALLA PROFESSIONE - MED/45 - 2 CFU
Email: marcipez62@gmail.com
Edificio / Indirizzo: Via Trinità - Cavòlo, 23, Mascalucia (CT)
Telefono: 3293178173
Orario ricevimento: Ogni Martedì della Settimana (h. 14.30 - 17.30) Presso Pad. 11 P.O. "G. Rodolico"
ANGELO ANTONIO GAMBERA - Modulo PROCESSI COM. E DIDATTICI APPLICATI ALLA PROFESSIONE - MED/45 - 2 CFU
Email: a.gambera@ao-ve.it
Edificio / Indirizzo: ed. 11 - Via S. Sofia 78 catania - P.O. G. Rodoligo
Telefono: 0953782524
Orario ricevimento: martedì ore 14.30 ore 17.30


Obiettivi formativi


Modalità di svolgimento dell'insegnamento


Prerequisiti richiesti



Frequenza lezioni



Contenuti del corso



Testi di riferimento


Altro materiale didattico



Programmazione del corso

INFERMIERISTICA APPLICATA AL RISK MANAGEMENT
 ArgomentiRiferimenti testi
1Sicurezza delle cure e gestione del rischio clinico"La gestione del rischio clinico” Mauro Martini – Cristiano Pelati - Casa editrice : McGraw-Hill Ediz. 2011 
2Metodologia di analisi dei rischi"La gestione del rischio clinico” Mauro Martini – Cristiano Pelati - Casa editrice : McGraw-Hill Ediz. 2011 
3Sistemi di segnalazione degli Eventi avversi e loro Classificazione"La gestione del rischio clinico” Mauro Martini – Cristiano Pelati - Casa editrice : McGraw-Hill Ediz. 2011 
4Gli eventi sentinella: cosa sono e quali sono"La gestione del rischio clinico” Mauro Martini – Cristiano Pelati - Casa editrice : McGraw-Hill Ediz. 2011 
5Infermieristica e rischio clinico in aree specialistiche"La gestione del rischio clinico” Mauro Martini – Cristiano Pelati - Casa editrice : McGraw-Hill Ediz. 2011 
6La Responsabilità professionale"La gestione del rischio clinico” Mauro Martini – Cristiano Pelati - Casa editrice : McGraw-Hill Ediz. 2011 
7Comunicazione e Rischio Clinico"La gestione del rischio clinico” Mauro Martini – Cristiano Pelati - Casa editrice : McGraw-Hill Ediz. 2011 
METODOLOGIA DELLA RICERCA APPLICATA ALLA PROFESSIONE
 ArgomentiRiferimenti testi
1CONCETTO di UTILITA’ della RICERCA APPROCCI STRUTTURATI E NON STRUTTURATI PER LA FORMAZIONE DELLA CONOSCENZA CORRELAZIONE TRA RAGIONAMENTO LOGICO (induttivo – deduttivo) e RICERCA (QUALITATIVA/QUANTITATIVA RICERCA QUANTITATIVA (caratteristiche) RICERCA QUALITATIVA(caratteristiche) RICERCA BASATA SULLA TRIANGOLAZIONE (ESEMPIO) FASE CONCETTUALE DELLA RICERCA QUANTITATIVA IMPOSTAZIONE DEL QUESITO DI RICERCA (ELEMENTI DEL QUESITO) VARIABILI DIPENDENTI (OSSERVABILI) E INDIPENDENTI (MANIPOLABILI) CONCETTO DI IPOTMETODOLOGIA DELLA RICERCA APPLICATA ALLA PROFESSIONE Testi : Metodologia della ricerca infermieristica di Geri Lobiondo Wood, Judith Haber ed. mc graw – hill 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI



Apri in formato Pdf English version