FARMACOLOGIA CON LAB.

BIO/14 - 9 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

FILIPPO CARACI
Email: fcaraci@unict.it
Edificio / Indirizzo: DSF, piano terra Ed. 2 (ingresso esterno) , Cittadella Universitaria-Viale Andrea Doria 6, 95125, Catania
Telefono: 095-7384251
Orario ricevimento: Martedi presso il DSF, piano terra Ed. 2 (ingresso esterno). Orario: 10-11. Lunedì dalle 16:00 alle 18:00 Palazzo Ingrassia stanza XIX per gli studenti di psicologia..


Obiettivi formativi

Obiettivo del Corso è fornire una specifica conoscenza dei meccanismi d’azione e degli effetti collaterali delle diverse classi di psicofarmaci utilizzati nel trattamento delle patologie neuropsichiatriche. Lo psicologo è chiamato nel corso della sua attività professionale ad interagire con lo psichiatra nella gestione delle patologie neuropsichiatriche. La conoscenza delle diverse classi di psicofarmaci rappresenta pertanto una tappa essenziale per una migliore comprensione del trattamento farmacologico e per una più corretta gestione del paziente affetto da patologie neuropsichiatriche.

Prerequisiti richiesti

Conoscenze elementari di biologia e chimica

Buona conoscenza dell'Anatomia del Sistema Nervoso Centrale e Periferico

Buona conoscenza della Fisiologia con particolare attenzione alla neurofisiologia ed alla neurobiologia dei principali sistemi neurotrasmettitoriali

Buona conoscenza della Psicobiologia

Buona conoscenza della della Psicologia Clinica e della Diagnostica Psicologica



Frequenza lezioni

Facoltativa



Contenuti del corso

Neurobiologia dei principali sistemi neurotrasmettitoriali

Principi fondamentali di farmacocinetica e di farmacodinamica

Farmaci antidepressivi

Farmaci stabilizzanti del tono dell’umore

Farmaci ansiolitici ed ipnoinducenti

Farmaci antipsicotici di I e II generazione: profilo farmacodinamico, farmacocinetico ed indicazioni terapeutiche

Basi neurobiologiche e trattamento farmacologico delle diverse forme di dipendenze

Ruolo degli psicofarmaci nel trattamento dei disturbi psichici dell’infanzia e dell’adolescenza

Ruolo degli psicofarmaci dei disturbi della condotta alimentare e dei disturbi di personalità

Possibile uso off-label degli psicofarmaci e uso degli psicofarmaci in gravidanza e nel puerperio

Psicofarmacologia geriatrica: basi neurobiologiche e trattamento farmacologico della malattia di Alzheimer, della malattia di Parkinson e della depressione post-stroke

Laboratorio di farmacologia: psicometria e trattamento farmacologico della depressione maggiore, del disturbo bipolare , dell’ADHD e del declino cognitivo lieve. Durante il laboratorio saranno esaminati specifici casi clinici ed il ruolo dei diversi strumenti psicometrici attualmente disponibili nella valutazione dell’efficacia degli psicofarmaci sia nei trial clinici pre-registrativi che nella pratica clinica.



Testi di riferimento

1) Julien RM, Advokat CD, Comaty JE. Droghe e farmaci psicoattivi: XII edizione 2012, Zanichelli: pp. 1-248; pp. 519-621.

2) Stahl S. Psicofarmacologia essenziale: II edizione, Centro Scientifico Editore.


Altro materiale didattico

Appunti delle lezioni frontali, gli studenti sono autorizzati a registrare le lezioni del docente slides (files powerpoint) fornite dal docente direttamente tramite pen drive e/o rese disponibili presso il sito http://studium.unict.it.

Per i contenuti discussi durante iil laboratorio di farmacologia saranno rese disponibili specifiche dispense (con particolare attenzione alla psicometria applicata alla psicofarmacologia) presso il sito http://studium.unict.it.



Programmazione del corso

 *ArgomentiRiferimenti testi
1*Neurobiologia e Neurofarmacologia del sistema serotoninergicoIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
2*Neurobiologia e Neurofarmacologia del sistema gabaergicoIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
3 Neurobiologia e Neurofarmacologia del sistema glutammatergicoIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
4*Neurobiologia e Neurofarmacologia del sistema dopaminergico e noradrenergicoIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE-Dispensa Lezioni 
5*Neurobiologia e Neurofarmacologia del sistema colinergicoIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE-Dispensa Lezioni 
6 Principi fondamentali di farmacocinetica: assorbimento e distribuzione dei farmaciIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
7*Principi fondamentali di farmacocinetica:metabolismo dei farmaciIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
8 Principi fondamentali di farmacocinetica:eliminazione dei farmaciIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
9*Principi fondamentali di farmacodinamicaIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
10*I recettori metabotropici e ionotropiciIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE-Dispensa Lezioni 
11*Farmaci antidepressivi IMAO e tricicliciIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE-Dispensa Lezioni 
12*Farmaci antidepressivi SSRI e SNRIIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE-Dispensa Lezioni 
13*Farmaci stabilizzanti del tono dell’umoreIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
14*Farmaci ansiolitici ed ipnoinducentiIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
15*Farmaci antipsicotici di prima generazioneIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
16*Farmaci antipsicotici di seconda generazioneIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
17*Principali indicazioni terapeutiche dei farmaci psicotropiIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
18*Basi neurobiologiche e trattamento farmacologico delle diverse forme di dipendenzeIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
19 Ruolo degli psicofarmaci nel trattamento dei disturbi psichici dell’infanzia e dell’adolescenzaIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
20 Ruolo degli psicofarmaci dei disturbi della condotta alimentare e dei disturbi di personalitàIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
21*Possibile uso off-label degli psicofarmaci Indice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE-Dispensa Lezioni 
22 Possibile uso degli psicofarmaci in gravidanza e nel puerperioIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
23*Psicofarmacologia geriatrica I: basi neurobiologiche e trattamento farmacologico della malattia di AlzheimerIndice Di Nuovo-Vianello, Deterioramento cognitivo: forme, diagnosi e intervento.MILANO:FrancoAngeli, 2013 
24 Psicofarmacologia geriatrica II: basi neurobiologiche e trattamento farmacologico della malattia di Parkinson e della depressione post-strokeIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE 
25*Laboratorio di farmacologia: psicometria e trattamento farmacologico della depressione maggiore e del disturbo bipolareIndice Julien RM, Advokat CD, Comaty JE-Dispensa Lezioni 
26*Laboratorio di Farmacologia : Psicometria e trattamento farmacologico dell’ADHD e del declino cognitivo lieve. Indice Di Nuovo-Vianello, Deterioramento cognitivo: forme, diagnosi e intervento. MILANO:FrancoAngeli, 2013-Dispensa Lezioni 
* Conoscenze minime irrinunciabili per il superamento dell'esame.

N.B. La conoscenza degli argomenti contrassegnati con l'asterisco è condizione necessaria ma non sufficiente per il superamento dell'esame. Rispondere in maniera sufficiente o anche più che sufficiente alle domande su tali argomenti non assicura, pertanto, il superamento dell'esame.


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Prova orale

Per gli studenti che hanno frequentato il laboratorio è prevista una verifica di fine corso avente per oggetto l'attività laboratorio ed i contenuti del corso discussi durante l'attività del laboratorio di psicofarmacologia.

Per gli studenti non frequentanti è prevista una integrazione sul capitolo “Integrazione tra psicofarmacologia e psicoterapia nella cura del paziente Droghe e farmaci psicoattivi: XII edizione 2012, Zanichelli; pp.621-631 e su specifiche dispense di psicometria applicata alla psicofarmacologia che saranno rese disponibili online dal docente al termine del corso.


PROVE IN ITINERE

Non sono previste prove in itinere


PROVE DI FINE CORSO

E' prevista una prova di fine corso con 29 quiz a risposta multipla ed una domanda aperta. Tale prova ha per oggetto l'attività laboratorio ed i contenuti del corso discussi durante l'attività del laboratorio di psicofarmacologia con una specifica sezione dedicata ai protocolli di valutazione psicometrica applicati nell’area della psicofarmacologia. La soglia da raggiungere nel test scritto è pari a 16/30. Il voto conseguito nella prova di fine corso non fa media con il voto finale.


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

1. Agonista ed antagonista

2. I recettori metabotropici

3. I recettori ionotropici

4. Assorbimento dei farmaci

5. Distribuzione dei farmaci

6. Metabolismo di fase I dei farmaci

7. Metabolismo di fase II dei farmaci

8. Eliminazione dei farmaci

9. Trasduzione del segnale

10. Agonista parziale

11. Farmacologia del sistema colinergico

12. Farmacologia del sistema serotoninergico

13. Farmacologia del sistema gabaergico

14. Farmacologia del sistema glutammatergico

15. Farmacologia del sistema noradrenergico e dopaminergico

16. SSRI

17. SNRI

18. Antidepressivi triciclici

19. Basi neurobiologiche e trattamento farmacologico della depressione maggiore

20. Bupropione

21. Interazione tra psicometria e psicofarmacologia

22. Formulazioni dei farmaci

23. Antipsicotici di prima generazione

24. Antipsicotici di seconda generazione

25. Basi neurobiologiche della schizofrenia

26. Basi neurobiologiche delle dipendenze

27. Cocaina

28. Oppiacei

29. Cannabis

30. Alcol

31. Metilfenidato

32. Atomoxetina

33. Memantina

34. Inibitori delle colinesterasi

35. Ipotesi amiloide e nuovi farmaci

36. Epigenetica e psicoterapia

37. Ipotesi neurotrofica della depressione

38. Psicometria e psicofarmacologia della depressione

39. Psicometria e psicofarmacologia della schizofrenia

40. Psicometria e psicofarmacologia dell'ADHD

41. Psicometria e psicofarmacologia dell'MCI e della malattia di Alzheimer

42. Litio

43. Lamotrigina

44. Topiramato

45. Carbamazepina

46. Pregabalin

47. Benzodiazepine

48. BDI/HDRS nella valutazione dei farmaci antidepressivi

49. Trattamento farmacologico dei BPSD

50. Uso off-label degli antipsicotici di II generazione

51. Cannabis e schizofrenia

52. Epigenetica e farmaci antidepressivi

53. La depressione come fattore di rischio per la demenza

54. Fattori neurotrofici ed antidepressivi




Apri in formato Pdf English version