ANALISI DEL TERRITORIO E DEGLI INSEDIAMENTI

ICAR/20 - 6 CFU - 2° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

RICCARDO PRIVITERA
Email: riccardo.privitera@darc.unict.it
Edificio / Indirizzo: Struttura Didattica Speciale, P.zza Federico di Svevia, Siracusa
Telefono: +393406755949


Obiettivi formativi

Il corso intende fornire elementi di conoscenza dei principali strumenti attraverso i quali leggere, analizzare e interpretare il territorio e le città, con particolare riferimento agli aspetti storici, morfologici e funzionali da una parte e a quelli tecnico-giuridici e normativi dall’altra. I principali temi trattati nel Corso riguardano le questioni della conoscenza del territorio ma anche quelle del controllo, gestione e pianificazione degli insediamenti. Questi contenuti sono presentati attraverso riferimenti a principi e metodi di studio consolidati nelle scienze urbane e territoriali, con frequenti e dettagliati riferimenti alle buone pratiche di attuazione.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

L’insegnamento è articolato in lezioni frontali teoriche, esercitazioni in aula e lezioni dedicate alle modalità di svolgimento delle esercitazioni stesse. Verrà richiesto, in particolare, un approfondimento, da svolgere singolarmente o in gruppo, consistente nello sviluppo di analisi territoriali di opportuni caso di studio, scelti dal docente, da condurre rispetto ad uno dei temi oggetto delle lezioni frontali. Gli studenti svolgeranno tale esercitazione nel corso del semestre e prepareranno anche un elaborato finale ed una presentazione dell'approfondimento svolto, da consegnare prima della prova orale di esame.


Prerequisiti richiesti

E’ importante avere conoscenze base di software GIS open source. A questo scopo è fortemente consigliato agli studenti di frequentare, contestualmente a questo corso, anche il corso di “Rilievo e trattamento informatizzato dei dati territoriali”.



Frequenza lezioni

Fortemente consigliata, soprattutto per un corretto ed efficace svolgimento dell’esercitazione proposta



Contenuti del corso

Gli argomenti del corso sono suddivisi in due parti: la prima è relativa agli attrezzi e gli strumenti generali e di dettaglio necessari alla lettura, analisi e interpretazione delle componenti territoriali; la seconda riguarda invece gli strumenti di controllo, gestione e pianificazione del territorio e degli insediamenti.

Per ognuno degli argomenti trattati vengono esemplificati i principali fenomeni anche attraverso la presentazione di casi di studio significativi:

 

Parte prima. Lettura, analisi e interpretazione delle componenti territoriali

 

Parte seconda. Strumenti di controllo, gestione e pianificazione del territorio e degli insediamenti



Testi di riferimento

I suggerimenti bibliografici di dettaglio e le dispense didattiche verranno forniti nel corso delle lezioni teoriche e saranno resi disponibili mediante il Portale Studium, accessibile dal sito web di Ateneo. In particolare le lezioni saranno disponibili nella cartella “Schede Lezioni” mentre testi e altri materiali didattici saranno raccolti nella cartella “Materiali didattici”.



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Introduzione A. Corboz il territorio come palinsesto 
2Gerarchia degli strumenti pdf di presentazione delle lezione 
3Risorse_ambientali storico culturali cartografia tematicaF. Steiner - Costruire il Paesaggio, Un approccio ecologico alla pianificazione Mc Grow-Hill Milano, 2004, cap 3 (cartografia) 
4Pianificazione ecologica, overlay analysis F. Steiner Costruire il paesaggio. Un approccio ecologico alla pianificazione, Mc Grow-Hil,l Milano, 2004, Introduzione p 9 -20 , Ian McHarg/ Overlay Maps and the Evaluation of Social and Environmental Costs of Land Use (dispensa)  
5Sviluppo sostenibile - il parco delle 5 terre A. Magnaghi Progetto locale, Autopoiesi e territorio (dispensa) • AA VV Il vino del mare: sul parco delle 5 terre , Agenda21_sostenibilità (dispensa) 
6Definizioni di Paesaggio• E. Turri Il Paesaggio tra persistenza e Trasformazione, G. Campo, Parafrasando Camilleri) (facoltativa) 
7Pianificazione e rischiF Martinico, Pianificazione e rischi territoriali F Martinico, Sviluppo sostenibile e rischi 
8Pianificazione nazionale - il “Progetto 80”Progetto 80, in “Urbanistica n 57, 1971 
9L'infrastruttura verde• European Commission green_infrastructure_brochure 
10industria e paesaggio Ruhrpdf di presentazione delle lezione 
11Codice BB CC pdf di presentazione delle lezione, testo di legge 
12Piano Paesaggistico Siciliapdf di presentazione delle lezione 
13tutela ambientale norme e strumentipdf di presentazione delle lezione 
14compensazione ecologica e paesaggiopdf di presentazione delle lezione 
15esempi di compensazione ecologica pdf di presentazione delle lezione 
16Piano_risanamento e contratto fiume Lambro, Seveso OlonaTesto introduttivo de Contratto_di_Fiume_Olona-Bozzente-Lura 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

L'esame consiste nella presentazione e discussione dell’elaborato di approfondimento, esito dell’esercitazione svolta dallo studente nel corso del semestre, e di una prova orale, con eventuale esercizio scritto, sugli argomenti trattati durante le lezioni teoriche.

La consegna dell'elaborato, con le modalità indicate dal docente nel corso delle lezioni, è obbligatoria e dovrà essere effettuata prima dello svolgimento della prova orale.

La valutazione dello studente, al fine della determinazione del voto finale, è articolata nel seguente modo:

Per il superamento dell’esame finale è pertanto necessario ottenere un voto della prova orale ed un voto dell’esercitazione tale che la loro media pesata restituisca un punteggio uguale o superiore a 18/30.


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI



Apri in formato Pdf English version