TIROCINIO - II ANNO

MED/50 - 26 CFU - 2° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

MARIA NOVELLA FIAMINGO
Email: marianovellafiamingo@gmail.com
Edificio / Indirizzo: Edificio 3 Policlinico Ambulatorio O.R.L.
Telefono: 095/3781066
Orario ricevimento: 8.30 - 14.00


Obiettivi formativi

FINALITA'
Le attività di tirocinio professionalizzante sono finalizzate a favorire l’integrazione dei contenuti teorici delle lezioni frontali del I° e II° semestre con competenze professionali teorico-pratiche.

Obiettivo formativo generale è quello di trasferire metodi, tecniche e prassi della pratica logopedica con particolare riguardo alle metodologie di valutazione, elaborazione del bilancio logopedico, pianificazione e monitoraggio dell’intervento riabilitativo nelle patologie oggetto di studio del secondo anno nell’ambito dell’insegnamento di Scienze tecniche mediche applicate MED/50.

OBIETTIVI FORMATIVI
Per ogni patologia trattata lo studente dovrà essere in grado di:


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Studio, valutazione e presentazione di casi clinici con utilizzo di piattaforma "teams" in uso presso UNICT: Lezioni e webinar da remoto con supporto di analisi di filmati e registrazioni pertinenti.

Agli allievi verrà presentato settimanalmente un caso clinico nel più rigido rispetto della privacy del paziente, riguardante patologie diversificate che fanno comunque riferimento alla programmazione ed ai contenuti del piano di studi formativo di tirocinio relativi al II anno.

I casi clinici verranno quindi assegnati a gruppi di lavoro di 2/3 allievi che dovranno trattarli producendo i seguenti elaborati:

Ciascun gruppo di lavoro presenterà i risultati dell’esercitazione in video-conferenza plenaria, con l’ausilio di un power point che verrà discusso col tutor sulla piattaforma teams

La didattica prevede anche il'illustrazione di esercizi pratici, filmati e registrazioni di terapie in teleriabilitazione relativi alle patologie oggetto di studio e registrazioni di webinar di approfondimento

Verrà assicurato un servizio di help-desk telefonico se necessario.



Frequenza lezioni

Le lezioni si svolgeranno dal 04/05/2020 al 30/06/2020 con una frequenza di circa 3 incontri per settimana



Contenuti del corso

PROGRAMMA DEL TIROCINIO PROFESSIONALIZZANTE II ANNO



Testi di riferimento

LA VOCE - Fisiologia, patologia, clinica e terapia - Oskar Schindler

LA VOCE - Anatomia e fisiologia, patologia, terapia - F. Le Hiche - A. Allali

CURARE LA VOCE - Silvia Magnani

ASCOLTARE LA VOCE - Silvia Magnani e Franco Fussi


Altro materiale didattico

Il materiale didattico viene messo a disposizione degli studenti in progress nella piattaforma Teams



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
11 Valutazione clinica e strumentale della disfoniaPROTOCOLLO SIFEL 2002 -ACTA PHONIATRICA LATINA (vol. XXIV 1-2 2002) 
22 Prevenzione dei disturbi della voce: norme di igiene localeDISPENSE E MATERIALE FORNITO DAL DOCENTE 
33Prevenzione dei disturbi della voce e individuazione dei fattori di rischio DISPENSE E MATERIALE FORNITO DAL DOCENTE 
44 la respirazione costo-diaframmatica e l'accordo pneumofonico; la postura nella voceASCOLTARE LA VOCE - Silvia Magnani e Franco Fussi 
55 Principi del metodo PROEL nella riabilitazione dei disturbi della voceDISPENSE E MATERIALE FORNITO DAL DOCENTE 
66 La riabilitazione delle disfonie da lesioni organiche piĆ¹ frequenti dell'organo vocale: polipi, edema di Reinke, paralisi laringee, tumori laringei, solchi.LA VOCE - Fisiologia, patologia, clinica e terapia - Oskar Schindler 
77 La riabilitazione delle disfonie da alterazione funzionale: iper e ipo funzione vocale; disfonie professionali (surmenage e malmenage), disfonia infantile, disfonie da cause miste: noduli vocaliLA VOCE - Fisiologia, patologia, clinica e terapia - Oskar Schindler 
88 la riabilitazione logopedica delle disfonie psicogeneneASCOLTARE LA VOCE - Silvia Magnani e Franco Fussi 
99 La riabilitazione logopedica della disfonia della voce artistica,L'ARTE VOCALE - Silvia Magnani e Franco Fussi  
1010 Uso dei SOVT nella riabilitazione delle patologie vocali e nella voce artisticaDISPENSE E MATERIALE FORNITO DAL DOCENTE 



Apri in formato Pdf English version