ANATOMIA UMANA M - Z

BIO/16 - 6 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

BIBIANA LUCIFORA
Email: bibiana.lucifora@virgilio.it
Edificio / Indirizzo: Edificio 2 2° Piano
Telefono: 3341523599
Orario ricevimento: mercoledi dalle ore 11 alle ore 12


Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire le nozioni basilari per comprendere l’organizzazione del corpo umano e la terminologia anatomica. Sono approfonditi i concetti di organo, apparato e sistema e illustrati i principali metodi di indagine: l’esame macroscopico, microscopico ed ultramicroscopico.


Prerequisiti richiesti

Nessuno



Frequenza lezioni

Obbligatoria



Contenuti del corso

Principi di Anatomia generale. Criteri di costruzione del corpo umano: forme esterne e anatomia di superficie. Nozioni generali sull'apparato locomotore. Anatomia sistematica fondamentale dei segmenti scheletrici, delle articolazioni e dei muscoli con elementi di anatomia topografica, di biomeccanica, di anatomia radiologica e funzionale.



Testi di riferimento

1. L. Cattaneo - Compendio di Anatomia umana - Monduzzi

2. G. Ambrosi et al.- Anatomia dell’uomo - Edi-Ermes


Altro materiale didattico

Slides in formato power point sui principali punti inerenti l'argomento trattato.



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1La chimica della vita. Atomi e legami chimici. Molecole. L’acqua: proprietà, colloidi e sospensioni. Sali e sistemi tampone. I carboidrati. Le proteine. I lipidi.Testo 2: cap 1 e 2 
2Citologia. La cellula ed i suoi principali costituenti. Morfologia e funzione della membrana citoplasmatica, del nucleo e degli organi citoplasmatici. funzione della membrana citoplasmatica, del nucleo e degli organi citoplasmatici. Citologia. La cellula e i suoi principali costituenti.funzione della membrana cit Testo 2: cap 1 e 2 
3Istologia.Gli epiteli di rivestimento e gli epiteli ghiandolari. Classificazione delle ghiandole endocrine ed esocrine. Tessuto connettivo: le cellule, le fibre e la sostanza fondamentale amorfa. Classificazione dei connettivi. Il sangue.Testo 2: cap. 3 
4Apparato tegumentario. La cute ed i suoi annessi. Struttura dell’epidermide.Testo 2: cap. 17 
5Apparato scheletrico. Classificazione delle ossa e descrizione macroscopica delle ossa della testa, del tronco, dell’arto superior e dell’arto inferiore (bacino, coscia, gamba e piede). Le articolazioni.Testo 2: cap. 5 
6Apparato muscolare. Costituzione dei muscoli, ventre muscolare, tendini, aponevrosi. Vari tipi di muscoli. Muscoli pellicciai e muscoli scheletrici. Inserzione e funzione dei principali gruppi muscolari del tronco e degli arti. Testo 2: cap. 5 
7Apparato circolatorio sanguifero. Il cuore ed i vasi sanguiferi. Grande circolazione e piccola circolazione. Descrizione macroscopica del cuore e del pericardio. Generalità sul mediastino. Conformazione interna degli atri.Testo 2: cap. 6 
8Apparato circolatorio linfatico. Generalità sulla costituzione della linfa e sul decorso dei vasi linfatici. Il condotto toracico ed i suoi affluenti. Gli organi emopoietici: il midollo osseo, la milza, i linfonodi ed il timo.Testo 2: cap. 7 
9Apparato digerente. Considerazioni generali ed organi annessi. La bocca e le sue formazioni (denti e lingua). Le ghiandole salivari maggiori: parotide, sottomandibolare e sottolinguale. La faringe. L’esofago. Lo stomaco. L’intestino tenue e crasso. Testo 2: cap. 8 
10Apparato respiratorio. Considerazioni generali. Le cavità nasali. La laringe. L’albero tracheo-bronchiale. I polmoni. Organizzazione strutturale della parete delle vie aeree e dei polmoni. La sierosa pleurica. Testo 2: cap. 9 
11Apparato urinario. Considerazioni generali sugli organi che lo costituiscono. Il rene: descrizione macroscopica, costituzione del parenchima (sostanza corticale e sostanza midollare), il nefrone. Le vie escretrici del rene. Struttura delle vie urinarie.Testo 2: cap. 10 
12Apparato genitale. L’apparato genitale maschile: il testicolo e le vie spermatiche. L’apparato femminile: l’ovaio, la tromba uterina, l’utero e la vagina.Testo 2: cap. 11 e cap.12 
13Sistema endocrino. Considerazioni generali e organizzazione strutturale delle ghiandole endocrine. L’ipofisi. L’epifisi. La tiroide. Le paratiroidi. Le ghiandole surrenali. L’attività endocrina delle gonadi. Le isole di LangherhansTesto 2: cap. 13 
14Sistema nervoso centrale. Cenni sullo sviluppo del sistema nervoso centrale. Considerazioni generali sulle parti dell’asse cerebro-spinale. Le cavità del nevrasse. Le meningi. Principali metodi di studio sui centri nervosi e sulle vie nervose. Testo 2: cap. 14 
15Sistema nervoso periferico: i nervi spinali ed i nervi encefalici.Testo 2: cap. 15 
16Sistema nervoso viscerale. L'ortosimpatico e il parasimpatico.Testo 2: cap. 15 
17Organi di senso (cenni). Gli organi per la sensibilità generale del corpo. Organi per la sensibilità gustativa. Organi per la sensibilità olfattiva. Organi per la sensibilità visiva: il globo oculare ed i suoi annessi. Testo 2: cap. 16 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Orale




Apri in formato Pdf English version