METODOLOGIA E TECNICHE DEL GIOCO E DELL'ANIMAZIONE

M-PED/03 - 10 CFU - 2° semestre

Docenti titolari dell'insegnamento

PAOLINA MULE'
Email: pamule@unict.it
Edificio / Indirizzo: Via Vittorio Emanuele n. 49
Telefono: 0957347234
Orario ricevimento: Mercoledì 10.00 - 12.00
RAFFAELLA CARMEN STRONGOLI
Email: raffaella.strongoli@unict.it
Edificio / Indirizzo: Palazzo Ingrassia, Via Biblioteca n°4
Telefono: -
Orario ricevimento: 10:30-12:30 Giovedì


Obiettivi formativi

Il corso mira a:


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Tradizionale con esercitazioni laboratoriali, che avranno una funzione esclusivamente formativa (incideranno sulla didattica, non sul voto finale).


Prerequisiti richiesti

Conoscere gli elementi di base che caratterizzano la Metodologia e le tecniche del gioco e dell’animazione



Frequenza lezioni

Si consiglia di frequentare le lezioni per poter partecipare ad attività di gruppo inerente la materia.



Contenuti del corso



Testi di riferimento

  1. De Rossi Marina, Didattica dell’animazione. Contesti, metodi, tecniche, Carocci Editore, Roma 2018, pp. 1- 255
  2. Baumgartner Emma, Il gioco dei bambini, Carocci editore, Roma 2018, pp. 1-119
  3. Tonelli Paola, Giocare a scrivere. Percorsi tra lettere e parole con i bambini di 2-6 anni, Anicia, Roma 2015, pp. 1-110
  4. Tonelli Paola, Anche i bambini si stancano, Anicia, Roma 2011, pp- 1- 91
  5. Maria Montessori, Il bambino in famiglia, Garzanti, Milano 1991 (1956)

Altro materiale didattico

Il materiale didattico di supporto allo studio sarà fornito su Studium



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Relazione tra educazione e giocoParte prima testo Bondioli 
2Studiare il gioco:esperienze e ricercheParte seconda testo Bondioli 
3Curricolo simbolico: una propostaParte terza testo Bondioli 
4Gioco e scuola tra regole e divergenzeCapitolo di Pier Aldo Rovatti: testo La scuola dei giochi 
5Giocare in classe: dentro e fuori i ruoli formaliCapitolo di Davide Zoletto: testo La scuola dei giochi 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

E’ prevista una verifica in itinere che si espleta in una data concordata con gli studenti che frequentano. La prova consiste in lavori di gruppo sulle tematiche trattate che vengono presentate oralmente dagli studenti attraverso modalità diverse: relazioni, presentazioni in p.p. e mappe concettuali.

E’ prevista una prova finale




Apri in formato Pdf English version