BIOLOGIA E GENETICA - canale 1

BIO/13 - 10 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

MICHELE PURRELLO
Email: purrello@unict.it
Edificio / Indirizzo: Comparto 10, Edificio C, Via S. Sofia
Telefono: 0953782078
Orario ricevimento: previo appuntamento via email


Obiettivi formativi

Studio integrato della cellula e degli organismi viventi, con particolare riguardo ai meccanismi molecolari coinvolti nei seguenti processi: duplicazione, trasmissione ed espressione dell'informazione genetica - proliferazione cellulare - differenziamento - sviluppo dell’organismo - biogenesi di organuli e strutture cellulari - interazioni fra cellule - basi biomolecolari dell'evoluzione - basi biologiche del comportamento. Le applicazioni traslazionali delle nozioni di genetica molecolare e di biotecnologia, relative ai processi citati, costituiscono un aspetto pertinente del settore. L'apprendimento e l'utilizzo di tutte le tecnologie biomolecolari avanzate, comprese le tecnologie ricombinanti e l’utilizzo di animali transgenici, sono indispensabili al raggiungimento degli obiettivi indicati.


Prerequisiti richiesti

Possesso di nozioni di base di Biologia e Genetica.



Frequenza lezioni

E’ richiesta la frequenza del corso per almeno il 70% delle lezioni per essere ammessi all’esame conclusivo del corso.



Contenuti del corso

Organismi e cellule: la teoria cellulare.

Organizzazione strutturale e funzionale delle cellule eucariotiche e procariotiche.

I virus.

Principi e meccanismi biomolecolari dell’evoluzione.

Dal genotipo al fenotipo.

Fenotipo ed ambiente.

Meccanismi molecolari del differenziamento.

Il genoma nucleare e quello degli organuli.

Accrescimento e proliferazione. Il ciclo cellulare ed i relativi meccanismi di controllo.

Cromatina e Cromosomi.

La duplicazione del DNA.

La Polymerase Chain Reaction (PCR).

Organizzazione strutturale del genoma eucariotico e di quello procariotico.

Struttura dei geni eucariotici e di quelli procariotici.

Trascrizione: sintesi e rielaborazione degli RNA.

Il codice genetico.

La sintesi proteica.

Mutazioni genetiche e modificazioni epigenetiche del DNA.

Mitosi e Meiosi.

La genetica mendeliana.

Modalità di trasmissione dei caratteri genetici nell’uomo.

I limiti del modello mendeliano.

I Progetti Genoma.

Le malattie genetiche di Homo sapiens.

Membrane cellulari: struttura e funzioni.

Organuli cellulari: struttura, funzione ed evoluzione.

Meccanismi di interazione tra cellule.

La trasduzione del segnale.

Il fenotipo neoplastico.

Differenziamento ed apoptosi.

La clonazione. Le cellule staminali.

Metodologie analitiche biomolecolari in BioMedicina.

La Biologia Computazionale e la Bioinformatica.



Testi di riferimento

Biologia Molecolare della Cellula, Lodish e coll, Ed Zanichelli

Biologia molecolare della cellula, Alberts e coll, Ed Zanichelli

Biologia e Genetica, De Leo, Fasano, Ginelli, Ed Edises

Genetica in Medicina, Thompson e Thompson, Ed Idelson Gnocchi

Genetica umana molecolare, Strachan e Read, Ed Utet.

NOTA: E’ necessario utilizzare l’edizione più recente dei testi di riferimento.


Altro materiale didattico

Diapositive



Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Scritti, orali, presentazione di powerpoints


PROVE IN ITINERE

Alla conclusione di ogni argomento del corso, gli Studenti presenteranno relazioni scritte oppure powerpoints: questo metodo si è dimostrato particolarmente efficace nel garantire l’apprendimento da parte degli Studenti


PROVE DI FINE CORSO

Esame scritto con domande a risposta aperta - Presentazione di powerpoints


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

La Polymerase Chain Reaction: logica molecolare e possibili applicazioni traslazionali.

La tecnologia CRISPR per la modifica del genoma: logica molecolare e possibili applicazioni traslazionali.




Apri in formato Pdf English version