BIOCHIMICA

9 CFU - 1° semestre

Docenti titolari dell'insegnamento

VITTORIA RITA ANNAMARIA SPINA - Modulo BIOCHIMICA MEDICA - BIO/10 - 4 CFU
Email: spinavit@unict.it
Edificio / Indirizzo: Dpt. Scenze Biomediche e Biotecnologiche sez Biochimica Medica via Santa Sofia 64 ed.2
Telefono: 0957384225
Orario ricevimento: Tutti i giorni previo appuintamento per email
VINCENZA BARRESI - Modulo TECNOLOGIE DIAGNOSTICHE MOLECOLARI - BIO/12 - 5 CFU
Email: barregi@unict.it
Edificio / Indirizzo: Via Santa Sofia 97
Telefono: 0954781155
Orario ricevimento: Da concordare tramite richiesta mail


Obiettivi formativi


Prerequisiti richiesti



Frequenza lezioni



Contenuti del corso



Testi di riferimento


Altro materiale didattico



Programmazione del corso

BIOCHIMICA MEDICA
 *ArgomentiRiferimenti testi
1 Enzimi e meccanismo d'atica. Difetti enzimatici e inibitori degli enzimi. 
2*Destino del piruvato nel citosol: fermentazione lattica e alcolica, con descrizione delle reazioni e degli enzimi coinvolti. Bilancio energetico 
3*Piruvato deidrogenasi e ciclo degli acidi tricarbossilici, regolazione del flusso, bilancio energetico, reazioni anaplerotiche.3. I Principi di Biochimica di Lehninger 
4*Glicemia e omeostasi del glucosio. Metabolismo del glicogeno. Ciclo dei pentosi. 3. I Principi di Biochimica di Lehninger 
5*Metabolismo dei grassi: catabolismo e sintesi degli acidi grassi e loro regolazione; bilancio energetico. 3. I Principi di Biochimica di Lehninger 
6*Principali reazioni nel metabolismo degli amminoacidi. Mitocondri: struttura e dinamica. Fosforilazione ossidativa mitocondriale: potenziale elettrochimico e forza protonmotrice nel meccanismo di fosforilazione dell'ADP. Struttura e meccanismo catalitico del complesso ATP sintasi.3. I Principi di Biochimica di Lehninger 
7*Generalità. I recettori ormonali; interazione ligando-recettore; caratteristiche molecolari dei recettori. Recettori per ormoni steroidei e loro meccanismo d’azione. Recettori di membrana. Proteine GTP-leganti: Gi, Gs, Gq, e loro attivazione. Ruolo dei dimeri beta e gamma. Effettori intracellulari regolati dalle proteine GTP-leganti: adenilato ciclasi fosfolipasi C (PLCbeta), fosfatidilinositolo 3-chinasi. Adenilato ciclasi e cAMP. Protein chinasi cAMP-dipendente (PKA). Esempi di substrati fosforilati da PK3. I Principi di Biochimica di Lehninger 1. Biochimica con aspetti clinici di Thomas M. Devlin. 
8*Ciclo cellulare Cicline e chinasi ciclino dipendenti Progressione nelle varie fasi del ciclo ed eventi molecolari correlati. Regolazione: localizzazione delle cicline, ruolo e caratterizzazione di p53 e Rb. Oncogeni ed oncosopressori. L’apoptosi.3. I Principi di Biochimica di Lehninger -Materiale Didattico 
TECNOLOGIE DIAGNOSTICHE MOLECOLARI
 *ArgomentiRiferimenti testi
1*I campioni biologici: tipi, prelievi, trattamento e conservazione. Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso  
2*Estrazione e purificazione di acidi nucleici da cellule umane mediante colonnine cromatografiche per gel di filtrazione, a scambio ionico e per affinità. Purificazione di acidi nucleici con biglie magnetiche.Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso 
3*Dosaggio e valutazione qualitativa di acidi nucleici con metodo spettrofotometrico e fluorimetrico.Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso 
4*Tecnologie basate sulla complementarietà dei nucleotidi purinici e pirimidinici.1) Biologia molecolare, F.Amaldi, et al. Casa Editrice Ambrosiana – Zanichelli, 2) Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso 
5*Sintesi di cDNA tramite trascrizione inversa.Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso 
6*Reazione a catena delle polimerasi (PCR). PCR qualitativa o End Point 1) Biologia molecolare, F.Amaldi, et al. Casa Editrice Ambrosiana – Zanichelli, 2) Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso 
7 Reazione di polimerizzazione a catena (PCR), PCR quantitativa 1) Biologia molecolare, F.Amaldi, et al. Casa Editrice Ambrosiana – Zanichelli,  
8*Reazione di digestione con enzimi di restrizione. Reazioni con enzimi di modificazione.1) Biologia molecolare, F.Amaldi, et al. Casa Editrice Ambrosiana – Zanichelli, 2) Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso 
9*Elettroforesi in gel d’agarosio di acidi nucleici. Elettroforesi capillare di acidi nucleici per l’analisi di singoli nucleotidi e per l’analisi di microsatelliti.1) Biologia molecolare, F.Amaldi, et al. Casa Editrice Ambrosiana – Zanichelli, 2) Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso 
10*DNA- e RNA-microarrays: Preparazione di campioni di DNA o di RNA per l’analisi globale del genoma e del trascrittoma. Analisi molecolare del cariotipo umano mediante microarray genomici fotolitografici basati su sonde a “Single Nucleotide Polymorphism-SNP” e “Copy Number Variation-CNV”. Utilizzo di algoritmi e softwares per l’interpretazione dei dati (CN state, Allele difference). Analisi del trascrittoma mediante microarray di espressione. Microarray a cDNA. Microarray di espressione ad oligonucleotidi ott1) Biologia molecolare, F.Amaldi, et al. Casa Editrice Ambrosiana – Zanichelli, 2) Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso, 3) Video-corsi online 
11*Applicazione delle tecnologie “microarrays” per lo studio dei tumori solidi ed ematologici.1) Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso, 2) Video-corsi online 
12*Tecnologie di sequenziamento di acid nucleici di prima generazione, seconda generazione e terza generazione. Metodi per la preparazione di librerie per l’analisi dell’esoma e di specifiche regioni tramite multiplex. Metodi di amplificazione clonale. Tecniche per la rilevazione dei nucleotidi incorporati. Metodi bio-informatici e statistici per l'interpretazione dei dati ottenuti da piattaforme di sequenziamento di seconda generazione (NGS).1) Biologia molecolare, F.Amaldi, et al. Casa Editrice Ambrosiana – Zanichelli, 2) Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso, 3) Video-corsi online 
13*Applicazione delle tecniche di sequenziamento di prima generazione per la rivelazione di mutazioni con significato prognostico e predittivo di risposta alla terapia. Applicazione delle tecnologie di seconda generazione per l’analisi di tumori solidi ed ematologici.1) Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso, 2) Video-corsi online 
14*Rilevazione di aberrazioni cromosomiche mediante la tecnologia MLPA (Multiplex Ligation-dependent Probe Amplification).1) Biologia molecolare, F.Amaldi, et al. Casa Editrice Ambrosiana – Zanichelli, 2) Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso, 3) Video-corsi online 
15 Colture cellulari umane primarie e continue1) Biologia molecolare, F.Amaldi, et al. Casa Editrice Ambrosiana – Zanichelli, 2) Lavori scientifici e materiale didattico fornito dalla docente del corso, 3) Video-corsi online 
* Conoscenze minime irrinunciabili per il superamento dell'esame.

N.B. La conoscenza degli argomenti contrassegnati con l'asterisco è condizione necessaria ma non sufficiente per il superamento dell'esame. Rispondere in maniera sufficiente o anche più che sufficiente alle domande su tali argomenti non assicura, pertanto, il superamento dell'esame.


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

PROVE IN ITINERE

PROVE DI FINE CORSO

ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI



Apri in formato Pdf English version