MATEMATICA II

MAT/05 - 6 CFU - 2° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

MARIA ALESSANDRA RAGUSA
Email: maragusa@dmi.unict.it
Edificio / Indirizzo: Dipartimento di Matematica e Informatica
Telefono: 0957383060
Orario ricevimento: martedi 14-16 e giovedi 11-13


Obiettivi formativi

Sapere studiare il carattere di una serie numerica, calcolare gli integrali di una variabile, identificare una equazione differenziale, stabilire gli estremi relativi per funzioni di piu' variabili.


Prerequisiti richiesti

Estremo superiore e inferiore di un insieme. Limiti di successioni e funzioni.



Frequenza lezioni

Non obbligatoria



Contenuti del corso

Studiare il carattere di serie numeriche utilizzando i principali criteri studiati.

Calcolo di integrali, definiti o indefiniti.

Funzioni di due o piu' variabili.Estremi relativi.

Cenni di equazioni differenziali. Equazioni differenziali a coefficienti costanti. Equazion idifferenziali a variabili separabili.



Testi di riferimento

Testo Consigliato: S.MOTTA- M.A. RAGUSA “Metodi e modelli matematici”.,ed. CULC, 2011.

 

Testo Consigliato: S.MOTTA- M.A. RAGUSA, A. SCAPELLATO “Metodi e modelli matematici- Esercizi e Complementi”.,ed. CULC, 2013.

*

 


Altro materiale didattico

Testo consigliato: S.MOTTA- M.A. RAGUSA “Metodi e modelli matematici”.,ed. CULC, 2011.

 

Testo consigliato per gli esercizi: S.MOTTA- M.A. RAGUSA, A. SCAPELLATO “Metodi e modelli matematici- Esercizi e Complementi”.,ed. CULC, 2013.



Programmazione del corso

 *ArgomentiRiferimenti testi
1*Integrale definito ed indefinito. Testo Consigliato: S.MOTTA- M.A. RAGUSA “Metodi e modelli matematici”.,ed. CULC, 2011. 
2*Equazioni differenziali. Testo Consigliato: S.MOTTA- M.A. RAGUSA, A: SCAPELLATO “Metodi e modelli matematici- Esercizi e Complementi”.,ed. CULC, 2013 
* Conoscenze minime irrinunciabili per il superamento dell'esame.

N.B. La conoscenza degli argomenti contrassegnati con l'asterisco è condizione necessaria ma non sufficiente per il superamento dell'esame. Rispondere in maniera sufficiente o anche più che sufficiente alle domande su tali argomenti non assicura, pertanto, il superamento dell'esame.


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Prova scritta e seguente prova orale.


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

Limiti di successsidefinizioni e loro legame.oni e funzioni. Estremo superiore ed inferiore. Continuità e derivabilità,




Apri in formato Pdf English version