FISIOLOGIA UMANA II - canale 1

BIO/09 - 7 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

VINCENZO PERCIAVALLE
Email: perciava@unict.it
Edificio / Indirizzo: Torre SUD
Telefono: 095 47881311
Orario ricevimento: http://www.biometec.unict.it/docenti/vincenzo.perciavalle


Obiettivi formativi

conoscere il funzionamento degli organi e apparati del corpo umano preposti alla vita di relazione



Contenuti del corso

Apparato endocrino

- Generalità sugli ormoni. Definizione e classificazione degli ormoni. Biosintesi, secrezione e trasporto degli ormoni. Attivazione ed inattivazione ormonale. Meccanismi di azione degli ormoni. Omeostasi della regolazione ormonale. Interazioni ormonali. Metodologie endocrine.

- Neuroendocrinologia. Anatomia funzionale dell’ipotalamo, dell’ipofisi e degli organi ependimali del III ventricolo.

- La tiroide. Anatomia funzionale. Il metabolismo dello iodio. Regolazione della funzione tiroidea. Gli ormoni tiroidei e i loro effetti fisiologici. Interazione della tiroide con altri sistemi endocrini.

- La corteccia surrenale. Anatomia funzionale. Biosintesi generale degli steroidi. L’ACTH. I glicocorticoidi. I mineralcorticoidi. Gli steroidi sessuali surrenalici.

- Il metabolismofo fosfocalcico. Metabolismo del calcio, del fosforo e degli altri ioni scheletrici. Fisiologia dell’osso. Il paratormone. La calcitonina. Le vitamine D. Altri ormoni che influenzano l’omeostasi minerale e ossea.

- Il pancreas endocrino. Anatomia funzionale. Le cellule b e l’insulina. Funzioni dell’insulina. Le cellule a ed il glucagone. Meccanismo d’azione del glucagone. Relazioni tra glucagone pancreatico ed enteroglucagone. Le cellule d e la somatostatina.

- Ruolo endocrino delle prostaglandine.

 

 

Apparato riproduttivo.

- Funzione degli organi riproduttori femminili. Ciclo ovarico. Funzione dell’ovaio. Pubertà. Menopausa. Funzioni delle tube ovariche. Ciclo mestruale. Ciclo estrale. Chimica e funzioni degli organi sterodei dell’ovaio. Fisiologia del rapporto sessuale. Contraccezione. Influenze ormoniche extra-ovariche sull’ovaio. Fisiologia della gravidanza. Nutrizione del feto. Circolazione e respirazione fetale. Lattazione e controllo di tale processo secretorio.

- Funzione degli organi riproduttori maschili. Spermatogenesi. Vie seminali e ghiandole annesse. Pubertà. Fisiologia del rapporto sessuale. Influenze ormoniche extra-testicolari sul testicolo. Azioni degli androgeni ed effetti della asportazione dei testicoli.

 

Sistema nervoso.

- Il midollo spinale. L’attività riflessa. Riflessi di estensione e da stiramento. I riflessi di flessione. Figure riflesse. L’anello alfa-gamma. Le vie della sensibilità somatica. Sensibilità epicritica e protopatica. Laminazione spinale. Odologia dei fasci ascendenti. Emisezione. Shock spinale.

- Il talamo. I nuclei specifici e quelli aspecifici. Aree corticali di proiezione talamica.

- I sistemi a proiezione discendente. Via corticospinale, rubrospinale, retico-lospinale, vestibolospinale ed interstiziospinale. Definizione di sistema extrapiramidale. I gangli della base: loro organizzazione anatomofunzionale.

- ll tono muscolare. Tono e postura. Regolazione segmentale e soprasegmentale del tono muscolare. Rigidità da decerebrazione.

- Il cervelletto. Anatomia funzionale dell’archi- del paleo- e del neo-cervelletto. Effetti della cerebellectomia totale o parziale.

- Apparato vestibolare. Struttura e funzione. Riflessi vestibolari statici e dinamici. Le cinetosi. Il nistagrno. Stimolazione calorica. Risposta alle accelerazioni lineare ed angolare.

- Funzioni sensoriali. La sensibilità epicritica (tatto e cenestesia) e quella protopatica (termica e dolorifica). La propriocezione muscolare, tendinea ed articolare. L’orecchio e l’udito. L’occhio e la vista. Il gusto. L’olfatto

- Il livello di vigilanza. Il sonno e le sue fasi. Ritmi elettroncefalografici. La reazione di risveglio. L’attività convulsiva della corteccia cerebrale.

- Neurofisiologia del comportamento. Generalità. Comportamento dipsico, alimentare e sessuale. Ansia e aggressività.

- Funzioni nervose superiori. Le aree associative corticali ed i processi di integrazione. La memoria e l’apprendimento. Lateralizzazione e dominanza cerebrale. I centri del linguaggio. Effetti della commissurotomia nell’uomo. La coscienza.

- I nervi cranici. Descrizione e funzione.

- Il liquido cefalo-rachidiano. Caratteristiche chimico-fisiche e funzioni. Barriera ematoencefalica, emato-liquorale e liquor-encefalica.

- I riflessi condizionati. Condizionamento classico e strumentale. Training autogeno. Adattamento e apprendimento.

- Sistema nervoso autonomo. Organizzazione anatomo-funzionale del sistema orto- e parasimpatico. Riflessi vegetativi viscero-somatici e somato-viscerali.

 

 

Interazione tra sistema nervoso, endocrino ed immunitario



Testi di riferimento

FISIOLOGIA UMANA (a cura di Francesca Grassi, Daniela Negrini, Carlo Adolfo Porro) Poletto Editore, 2015



Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

esame scritto (quiz a scelta multipla) seguito per chi lo supera da un esame orale




Apri in formato Pdf English version