PEDAGOGIA E DIDATTICA DELL'INTEGRAZIONE

M-PED/03 - 6 CFU - 2° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

VALENTINA PERCIAVALLE
Email: valentinaperciavalle@unict.it
Edificio / Indirizzo: Palazzo Ingrassia via Biblioteca 4 Catania
Telefono: 095 2508011 centralino
Orario ricevimento: giovedì ore 18


Obiettivi formativi

Il corso si prefigge lo scopo di illustrare i fondamenti teorico-pratici della Didattica speciale per favorire il processo d’integrazione scolastica degli alunni con “bisogni educativi speciali”. Dovranno essere conosciute e padroneggiate le principali strategie metodologico-didattiche da parte degli insegnanti specializzati e non, per realizzare un’ effettiva integrazione di qualità. Una particolare attenzione verrà dedicata ai processi di individualizzazione, differenziazione e personalizzazione degli apprendimenti per progettare le più funzionali strategie educativo- didattiche capaci di promuovere un contesto scolastico realmente inclusivo di tutti e di ciascun allievo.



Frequenza lezioni

la frequenza è fortemenre raccomandata



Contenuti del corso

Parte istituzionale
La didattica speciale
Didattica generale, Didattica speciale, Didattica integrata
La Didattica speciale come didattica dell’integrazione delle diversità
Progettare la differenziazione educativo-didattica
Le logiche dell’integrazione e dell’inclusione
L’insegnante specializzato-a e l’integrazione
Gli indicatori di qualità del processo d’integrazione
La complessità delle competenze dell’insegnante specializzato-a
La personalizzazione dei percorsi didattici
Parte Monografica
Gli indicatori di qualità per il processo d’inclusione scolastica degli alunni diversamente abili
Strumenti e strategie per l’integrazione e l’inclusione delle disabilità
Diagnosi clinica, diagnosi funzionale, profilo dinamico funzionale, piano educativo individualizzato
Il P.E.I e il P.E.I integrato
Adattamento degli obiettivi, delle attività e dei materiali
Cura educativa e progetto di vita
La didattica della relazione di aiuto
Modelli progettuali a confronto: la strategia didattica dello sfondo integratore
L’organizzazione del gruppo-classe e le risorse
La cura e l’aiuto reciproco
L’approccio narrativo e la didattica speciale
Didattica speciale per l’alunno sordo
Il bambino sordo e l’integrazione scolastica
Progettare la didattica dell’integrazione del bambino sordo
Il dibattito metodologico e le prospettive rieducative dell’alunno audioleso



Testi di riferimento

F. Dovigo, Fare differenze. Indicatori per l’inclusione scolastica degli alunni con bisogni educativi speciali, Erickson, Trento, 2007.

M. Coco., V Perciavalle . I volti del corpo. CATANIA: Cavallotto Edizioni, Catania, 2013..


Altro materiale didattico

reperibile sulla piattaforma STUDIUM



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Il corso si propone di fornire conoscenze e competenze avanzate per la progettazione di percorsi didattici volti all’inserimento scolastico di alunni con diverse disabilità. Il corso mira inoltre ad ampliare le competenze nell’utilizzo di nuove metodiche educative per lo sviluppo delle potenzialità individuali, sia come rafforzamento delle abilità operative che come acquisizione di competenze per l’integrazioneDispense fornite durante le ore di lezione 
2-Integrazione del bambino con ADHD; -Integrazione del bambino con Autismo; -Integrazione del bambino con Sindrome di Down; - Integrazione del bambino con DSA; - Integrazione del bambino con diverse abilità sensoriali; -Psicomotricità; -Pet therapy; -Ippoterapia; -Danzamovimentoterapia; -Musicoterapia; -Teatroterapia; -Psicodramma di Moreno; -Arteterapia; -Giochi per ridurre l’handicap 



Apri in formato Pdf English version