METALLURGY

ING-IND/21 - 9 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

GIOVANNI PATANE'
Email: gfpatane@dii.unict.it
Edificio / Indirizzo: ed. Polifunzionale (n. 3), p.no VI
Telefono: 095 7382402
Orario ricevimento: martedì e mercoledì 9.00-13.00


Obiettivi formativi

Il corso considera i requisiti tecnologici che servono le attività di ingegneria chimica, ha lo scopo di implementare la conoscenza dei materiali utilizzati per qualsiasi ambiente di lavoro duro o duro e tenta quindi di produrre la migliore conoscenza delle proprietà dei materiali stessi che interventi tecnologici progettati per migliorare la capacità, a seconda dell'uso. Particolare attenzione è data alla corrosione e protezione dei materiali e delle sorgenti radioattive.


Contenuti del corso

ITALIANO 1. SIDERURGIA (STORIA E PRODUZIONE) Impianti di altoforno: prodotti e sottoprodotti, produzione della ghisa, conversione delle ghise in acciaio (convertitori, storia e tecnologie attuali) produzioni con i forni Marten Siemens, produzione degli acciai speciali debolmente e fortemente legati, forni elettrici, forni ad arco. Colata degli acciai. 2. DIAGRAMMI DI EQUILIBRIO DELLE LEGHE FERRO CARBONIO. Legge di Gibbs, cinetica delle trasformazioni, trattamenti termici, ricotture, tempre, rinvenimenti, curve di Bain, strutture di transizione degli acciai al raffreddamento, processi di diffusione. 3. PROPRIETA’ MECCANICHE E TECNOLOGICHE DEI MATERIALI. Strutture dei metalli e difetti reticolari, materiali sottoposti a fatica, meccanica della frattura, materiali sollecitati in regime di temperatura, usura. 4. DESIGNAZIONE DEGLI ACCIAI, DELLE GHISE E DEI MATERIALI NON FERROSI. Caratterizzazione unificata dei materiali (o chimica o meccanica) a secondo del campo di lavoro e loro applicazioni. 5. CORROSIONE E PROTEZIONE DEI MATERIALI. Generalità della corrosione ad umido e a secco. Equazione di Nernest. Diagrammi tensione - ph (diagrammi di Pourbaix). Misure di cinetica dei processi corrosivi. Sovratensioni di trasferimento di carica o di barriera, di diffusione, di reazione, di cristallizzazione, corrente limite. Curve di polarizzazione (equazione di Stearn e Geary, rette di Tafel). 6. SORGENTI RADIOATTIVE. Cenni sui materiali radioattivi con panorama delle sorgenti radioattive in disuso e delle sorgenti orfane, evidenziando i problemi relativi allo smaltimento incontrollato e al terrorismo nucleare. Cenni sulla chimica degli impianti nucleari. 7. FONDAMENTI DI SICUREZZA. Cenni sull’impatto ambientale delle produzioni negli impianti siderurgici e negli impianti petrolchimici con riferimento ai possibili monitoraggi della corrosione per prevenire i rischi ambientali (esercitazioni di corrosione).


Testi di riferimento

1. William D. Callister, David G. Rethwisch “Scienza e Ingegneria dei Materiali” Ed. Edises – Napoli;
2. M. Cavallini, F. Iacoviello “Materiali metallici” Ed. F. Ciolfi – Cassino;
3. R. Cigna “Corrosione e Protezione dei materiali” Ed. Siderea – Roma;
4. G.F. Patanè et altri “Metallurgia” e “Corrosione” - Appunti del corso redatti in italiano e in inglese.



Apri in formato Pdf English version