BIOGIURIDICA

IUS/20 - 7 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

SALVATORE AMATO
Email: samato@lex.unict.it
Edificio / Indirizzo: Via Crociferi 81
Telefono: 095230398
Orario ricevimento: http://www.lex.unict.it/docenti/salvatore.amato


Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione Il corso ha per oggetto l’analisi della regolazione delle pratiche biomediche risultanti dal progresso delle conoscenze e delle tecnologie. In particolare sono presi in esame i rapporti tra diritto e scienza, lo statuto bioetico del corpo (res, informazione, identità, energia), le diverse qualificazione del soggetto di diritto (identità personale, narrativa, sociale, manageriale). Capacità di applicare conoscenza e comprensione Il corso si propone di abituare gli studenti a:a) esaminare le possibili implicazioni di un problema etico e dei suoi riflessi giuridici;b) individuare e distinguere le diverse premesse culturali;c) sviluppare coerenti processi argomentativi.


Contenuti del corso

Principi della bioetica: la morale e le morali Deontologia e diritti fondamentali Diritto e scienza Identità umana e identità giuridica Diritto e corpo Il diritto di esistere: riproduzione assistita, clonazione, eugenetica. Il diritto di non esistere: l’ eutanasia e l’esistenza non desiderata Consenso informato e libertà di cura Una bioetica relazionale e “interculturale”


Testi di riferimento

TESTO OBBLIGATORIO PER CHI FREQUENTA LE LEZIONI:
S. AMATO, Eutanasie, Il diritto di fronte alla fine della vita, Torino, Giappichelli, 2011, pp. 191

TESTI CONSIGLIATI PER CHI NON FREQUENTA LE LEZIONI:

Due, a scelta, tra i seguenti testi:

a) S. AMATO, Eutanasie, Il diritto di fronte alla fine della vita, Torino, Giappichelli, 2011, pp. 191
b) S. AMATO, F. CRISTOFARI, S. RACITI, Biometria, I codici a barre del corpo, Torino, Giappichelli, 2013, (è facoltativa l’Appendice) pp. 127
c) F. D’AGOSTINO, Bioetica e biopolitica: ventuno voci fondamentali, Torino, Giappichelli, 2011 (di questo testo sono obbligatorie le voci n. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 9, , 15, 20, 21) complessivamente pp.120
e) F. D’AGOSTINO – L. PALAZZANI, Bioetica. Nozioni fondamentali, La Scuola, Brescia, 2013 (è obbligatorio lo studio solo della Parte Prima. Fondamenti. La consultazione della Parte Seconda e della Parte Terza sono particolarmente consigliate per quanti abbiano intenzione di elaborare la tesi di Laurea in Biogiuridica), pp. 178



Apri in formato Pdf English version