MEDICINA LEGALE

MED/43 - 7 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

ORAZIO CASCIO
Email: ocascio@lex.unict.it
Edificio / Indirizzo: Via S. Sofia, 87. Comparto 10 - Ed. B
Telefono: 0953782055
Orario ricevimento: http://www.lex.unict.it/docenti/orazio.cascio


Obiettivi formativi

conoscenza e comprensione Gli studenti devono essere in grado di conoscere e comprendere le principali problematiche medico-legali in tema di accertamento del nesso di causalità materiale, del danno alla persona, di indagini criminalistiche, dell’accertamento dell’identità personale. Devono conoscere e comprendere, altresì, le norme di tutela previdenziale e di assicurazioni pubbliche e private. capacita’ di applicare conoscenza e comprensione Gli studenti devono essere in grado di applicare le conoscenze acquisite alla soluzione di problemi pratici del Diritto, con particolare riferimento alla valutazione del danno alla persona sia in ambito penale che civile, allo svolgimento delle indagini criminalistiche, alle metodiche di accertamento dell’identità personale e dei rapporti di filiazione e alla tutela previdenziale.


Contenuti del corso

Cenni storici: Definizione, contenuto, attuali indirizzi e compiti della medicina legale. Rapporto di causalità giuridico-materiale: causa, concausa, occasione. Criteriologia causale. Tanatologia: Morte e fenomeni cadaverici; cronologia della morte; esame medico-legale del cadavere; morti improvvise; accertamento della morte cerebrale, prelievo e trapianto di organi. Patologia medico-legale: cenni di anatomia sulla struttura dei tessuti e degli organi; lesioni traumatiche con particolare riferimento alla diagnosi differenziale tra lesioni vitali e lesioni post-mortali; lesioni da corpi contundenti; lesioni d’arma bianca; lesioni d’arma da fuoco; lesioni da energia termica; grandi traumatismi. Asfissiologia: generalità sulle varie forme asfittiche. Identificazione personale: generalità; impronte digitali; indagini su tracce di materiale biologico, tipizzazione del DNA. Problemi medico-legali della filiazione. Accertamenti medico-legali sul luogo del reato: L’intervento medico-legale in tema di sopralluogo. Tossicologa forense: Definizione di veleno; concetto giuridico di veneficio; la perizia tossicologica. L’attività medico-legale nel processo penale. Infermità di mente, imputabilità, pericolosità sociale, circonvenzione di incapace. Delitto di percosse e di lesioni personali. Afrodisiologia forense: La perizia in tema di violenza sessuale. L’attività medico legale nel processo civile. Valutazione medico-legale del danno nella persona: Il danno alla persona nell’ambito del diritto penale e del diritto civile. Responsabilità professionale del medico: Doveri legali e morali del medico; il delitto di omissione di soccorso e l’obbligo giuridico di prestare l’assistenza medica; referto medico e il segreto professionale; consenso informato; cartella clinica e certificazione. Medicina legale delle assicurazioni: Assicurazioni gestite dall’INAIL; infortuni e malattie professionali; assicurazioni gestite dall’INPS. La dipendenza da causa di servizio. La consulenza tecnica medico-legale in tema assicurativo con particolare riferimento ai criteri valutativi in infortunistica del lavoro, infortunistica privata e invalidità civile.


Testi di riferimento

L. MACCHIARELLI Œ P. ARBARELLO Œ G. CAVE BONDI Œ N. M. DI LUCA Œ T. FEOLA, Compendio di Medicina legale, 2ª ed., Edizioni Minerva Medica, Torino, 2002. Pagg. (1-54; 81-130; 146-214; 229-238; 271-346; 360-374; 390-403; 411-414).

oppure

G.A. NORELLI ΠC. BUCCELLI ΠV. FINESCHI.
Medicina legale e delle Assicurazioni, Piccin, Padova, 2009. Pagg. (1-138; 151-164;185-211; 226-353; 438-526; 540-561; 598-645).





Apri in formato Pdf English version