CHIMICA ORGANICA SUPRAMOLECOLARE E LABORATORIO

CHIM/06 - 6 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

ROSA MARIA TOSCANO
Email: rmtoscano@unict.it
Edificio / Indirizzo: Dipartimento0 di Scienze Chimiche, viale Andrea Doria 6
Telefono: 0957385006
Orario ricevimento: tutti i giorni per appuntamento


Obiettivi formativi

Obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti gli strumenti di base necessari per la comprensione della struttura e delle proprietà di aggregati supramolecolari allo scopo di acquisire la capacità di progettazione e di sintesi di architetture supramolecolari target


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Il corso è strutturato in due sezioni: una prima parte di lezioni frontali ed una seconda parte di attività di laboratorio

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.


Prerequisiti richiesti

Conoscenza dei concetti fondamentali della Chimica Organica



Frequenza lezioni

Come stabilito dal regolamento didattico del Corso di Studi



Contenuti del corso

Interazioni non covalenti

Interazioni p-greco

Effetto idrofobico

Progettazione di architetture supramolecolari

Cooperatività, preorganizzazione e complementarietà

Caratterizzazione di sistemi supramolecolari

Capsule Molecolari

Catenani, Rotaxani e Pseudorotaxani

Strategie sintetiche di recettori supramolecolari abiotici

Strategie sintetiche di Capsule Molecolari

Caratterizzazione strutturale di supramolecole organiche in soluzione

Esperienze di Laboratorio



Testi di riferimento

- Appunti delle lezioni

- E.V. Anslyn, D.A.Dougherty "Modern Physical Organic Chemistry" University Science Books

- J.M.Lehn "Supramolecular Chemistry" VCH


Altro materiale didattico

Il materiale didattico sarà disponibile sul sito http://studium.unict.it



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Interazioni non covalenti Appunti-Slides e testi suggeriti dal docente 
2Interazioni p-grecoAppunti-Slides e testi suggeriti dal docente 
3Effetto idrofobico Appunti-Slides e testi suggeriti dal docente 
4Progettazione di architetture supramolecolari Appunti-Slides e testi suggeriti dal docente 
5Cooperatività, preorganizzazione e complementarietàAppunti-Slides e testi suggeriti dal docente 
6Caratterizzazione di sistemi supramolecolari Appunti-Slides e testi suggeriti dal docente 
7Capsule MolecolariAppunti-Slides e testi suggeriti dal docente 
8Catenani, Rotaxani e PseudorotaxaniAppunti-Slides e testi suggeriti dal docente 
9Strategie sintetiche di recettori supramolecolari abioticiAppunti-Slides e testi suggeriti dal docente 
10Strategie sintetiche di Capsule Molecolari Appunti-Slides e testi suggeriti dal docente 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

La modalità di esami prevista è costituita da una prova orale

La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lo dovessero richiedere.


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

1) Self-assembly

2) Capsule molecolari

3) Macchine molecolari




Apri in formato Pdf English version