BIOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE

BIO/11 - 6 CFU - 2° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

VITO NICOLA DE PINTO
Email: vdpbiofa@unict.it
Edificio / Indirizzo: DIp. di Scienze Biomediche e Biotecnologiche, Edif.2, piano 3, Cittadella Universitaria S. Sofia, 95125 Catania
Telefono: 095 7384244
Orario ricevimento: martedì 12-14, giovedì 12-14


Obiettivi formativi

Il corso integrato di Biologia molecolare si propone di fornire agli studenti di Chimica le basi per capire i contesti fisico, chimico e biologico in cui si inquadrano molecole, reazioni e vie metaboliche; di dare rilievo alle relazioni tra struttura e funzione delle principali classi di macromolecole ed alla regolazione metabolica a livello molecolare e cellulare. Per stimolare l'interesse dello studente i vari argomenti saranno spiegati sottolineando le interconnessioni logiche e consequenziali, evidenziando gli aspetti clinici, introducendo i metodi sperimentali. Alla fine del corso lo studente avrà compreso i rapporti struttura-funzione delle principali molecole biologiche, i meccanismi biochimici essenziali per una corretta funzionalità metabolica e le conseguenze delle loro alterazioni.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Il corso si svolge con lezioni frontali con l'utilizzo di diapositive che verranno caricate sulla piattaforma Studium, a disposizione degli studenti.


Prerequisiti richiesti

Conoscenza della logica cellulare, dell'organizzazione di essa, dei concetti basilari di chimica e biochimica.



Frequenza lezioni

La frequenza del corso è obbligatoria nella misura prevista dal regolamento del corso di studi.



Contenuti del corso

GLI ACIDI NUCLEICI: STRUTTURA 1^ - STRUTTURA 2^

I GENOMI EUCARIOTICI - GENI INTERROTTI –

LA TRASMISSIONE DELL'INFORMAZIONE GENETICA E LE MOLECOLE DI RNA: Il dogma centrale della biologia e sue modificazioni - il tRNA come adattatore - mRNA: funzione (Batteri ed Eucarioti) - LA REPLICAZIONE: DNApolimerasi

SINTESI PROTEICA – Ribosomi - Stadi della sintesi proteica - gli inibitori della sintesi proteica

IL CODICE GENETICO

LA TRASCRIZIONE – meccanismo e concetti generali - Componenenti dell’unità trascrizionale: Promotore-sito d’inizio-trascritto-terminatore - Importanza della trascrizione nella regolazione dell’espressione genica - Fasi generali della trascrizione

REGOLAZIONE DELLA TRASCRIZIONE NEI PROCARIOTI - ORGANIZZAZIONE AD OPERONI

LA TRASCRIZIONE NEGLI EUCARIOTI : RNA polimerasi - Fattori della Trascrizione

PROCESSAMENTO DEGLI RNA - Splicing e Splicing alternativo

REGOLAZIONE DELLA TRASCRIZIONE NEGLI EUCARIOTI – FATTORI DI TRASCRIZIONE

 

TECNICHE DI BIOLOGIA MOLECOLARE

MANIPOLAZIONE DEGLI ACIDI NUCLEICI – elettroforesi - enzimi di restrizione –Southern e Northern blot – sequenziamento del DNA

VETTORI – Plasmidi – principio e pratica del clonaggio

PCR – principi del metodo – analisi dei risultati



Testi di riferimento

Watson, J.D. et al., Biologia Molecolare del gene VII ed., Zanichelli 2015

Zlatanova & van Holde, Biologia molecolare, Zanchelli 2018

Nelson & Cox, I principi di Biochimica di Lehninger, Zanichelli 2010


Altro materiale didattico

sarà inserito su Studium



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1I metabolismi genetici di base dela cellula e le macromolecole biologiche artefici di essi Watson, J.D. et al., Biologia Molecolare del gene VII ed., Zanichelli 2015 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Colloquio Orale


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

Che cos'è la sintesi proteica?




Apri in formato Pdf English version