LETTERATURA INGLESE COMPARATA

L-LIN/10 - 6 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

MANUELA FORTUNATA D'AMORE
Email: m.damore@unict.it
Edificio / Indirizzo: Plesso DI.S.EUR - Stanza 306
Telefono: 095 - 7102278


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Il corso e il programma saranno divisi in tre moduli da 2 CFU:

1) Writing the Bel paese: Fiction and Travel;

2) Italian Migrant Communities in Britain: Perceptions and Self-Perceptions;

3) Contemporary London through Italian Eyes: Simonetta Agnello Hornby

Le attività proposte in aula – di carattere laboratoriale e per metà in lingua inglese – terranno conto delle specificità e dei diversi obiettivi formativi delle L.M. in Filologia moderna e Lingue e Letterature comparate. I materiali di lavoro, inclusivi dei passi tratti dalle opere indicate, dei PPT di supporto all’attività didattica e di schede di approfondimento, saranno subito resi disponibili in forma elettronica sulla piattaforma Studium.


Prerequisiti richiesti

È richiesta una conoscenza delle principali correnti culturali e letterarie dall’Ottocento all’età contemporanea almeno italiane. Sul piano linguistico, per le attività proposte in aula, sarà necessario possedere una conoscenza dell'inglese non inferiore al livello B1 del CEFR.



Frequenza lezioni

La frequenza alle lezioni è altamente consigliata, ma non è obbligatoria.



Contenuti del corso

Il modulo A, Writing Italy: Fiction and Travel (2 CFU), si fonderà su quattro autori britannici del periodo moderno-contemporaneo. L’analisi testuale di testi tratti dalla produzione di Charles Dickens, E.M. Forster, Muriel Spark e Jan Morris è volta a stimolare la riflessione sui modi di rappresentazione dell’Italia tra novel e scrittura di viaggio.

Il modulo B, Italian Migrant Communities in Britain: Perceptions and Self-Perceptions (2 CFU), propone alcuni scritti della più recente produzione di Joe Pieri, Anita Arcari, Mary Contini e Barbara O’Brien, scrittori italo-britannici di seconda e terza generazione, che hanno voluto raccontare l’Italia del proprio passato familiare e il vissuto nelle comunità di emigrati in Inghilterra, Scozia e Galles. I testi che verranno proposti rafforzeranno la conoscenza del fenomeno dell’emigrazione italiana nella storia più recente della Gran Bretagna con particolare riferimento ai concetti di perception e self-perception.

Il modulo C, London through Italian Eyes: Simonetta Agnello Hornby (2 CFU), si concentra invece su La mia Londra. Best seller pubblicato nel 2014, questo mostra le problematiche socio-culturali dell’Inghilterra dei nostri giorni, rendendo visibile il punto di contatto tra Agnello Hornby e la capitale con le sue tradizioni nazionali e multiculturali.



Testi di riferimento

A. Writing Italy: Fiction and Travel (2 CFU)

Testi

Gli studenti di entrambi i Corsi studieranno i materiali forniti e discussi in aula. In aggiunta, quelli della L.M. in Lingue e letterature comparate leggeranno per intero un’opera a scelta tra quelle qui di seguito. Si precisa che le edizioni indicate sono solo consigliate:

Per gli elementi di carattere storico-letterario di questo modulo si consulterà

Un quadro degli autori e della loro produzione, così come i materiali audio-video su parte delle opere oggetto di studio, verranno inclusi nel PPT di lezione. Questo verrà reso disponibile sulla piattaforma Studium.

Metodologia

Gli studenti di entrambi i Corsi di Laurea Specialistica si riferiranno a

 

B. Italian Migrant Communities in Britain: Perceptions and Self-Perceptions (2 CFU)

Testi

Gli studenti di entrambi i Corsi studieranno i materiali forniti e discussi in aula. Questi saranno tratti da

Un quadro degli autori e della loro produzione, così come i materiali audio-video sulle opere oggetto di studio, verranno inclusi nel PPT di lezione. Questo verrà reso disponibile sulla piattaforma Studium.

Metodologia

Gli studenti di entrambi i Corsi di Laurea Specialistica si riferiranno a

 

C. Contemporary London through Italian Eyes: Simonetta Agnello Hornby (2 CFU)

In aggiunta ai testi proposti e discussi in aula, gli studenti della L.M. in Filologia moderna leggeranno per intero:

Un quadro dell’autrice autori e della sua produzione, così come i materiali audio-video sull’opera oggetto di studio, verrà inclusa nel PPT di lezione. Questo verrà reso disponibile sulla piattaforma Studium.

 

Si ricorda che, ai sensi dell’art. 171 della legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive disposizioni, fotocopiare libri in commercio, in misura superiore al 15% del volume o del fascicolo di rivista, è reato penale.

Per ulteriori informazioni sui vincoli e sulle sanzioni all’uso illecito di fotocopie, è possibile consultare le Linee guida sulla gestione dei diritti d’autore nelle università (a cura della Associazione Italiana per i Diritti di Riproduzione delle opere dell’ingegno - AIDRO).

I testi di riferimento possono essere consultati in Biblioteca.


Altro materiale didattico

Il materiale didattico, composto dei testi presenti in programma, il PPT di lezione e inserti audio-video, sarà reperibile sulla piattaforma Studium https://studium.unict.it/dokeos/2020/main/document/document.php?cidReq=18982



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Mod. A - Writing Italy: Fiction and TravelI testi tratti da Dickens, Forster, Spark e Morris, il PPT di lezione e la parte metodologica relativa al manuale a cura di T. Young  
2Mod. B - Italian Migrant Communities in Britain: Perceptions and Self-Perceptions I testi tratti da Pieri, Contini, Arcri e O'Brien, il PPT di lezione e la parte metodologica relativa ai manuali di Sprio e Burrell  
3Mod. C - Contemporary London through Italian Eyes: Simonetta Agnello HornbyI testi tratti da "La mia Londra" di S. Agnello Hornby e il PPT di lezione  


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Al momento dell’esame gli studenti della L.M. in Lingue e letterature comparate presenteranno i contenuti dei moduli A-B in lingua inglese e quelli del modulo C in italiano. Gli iscritti alla L.M. in Filologia moderna sosterranno invece tutta la discussione in italiano.

È comunque prevista la somministrazione di una prova in itinere al termine dei primi due moduli. La data verrà scelta in base ai tempi dell’attività didattica.

Per la valutazione si terrà conto della padronanza dei contenuti e delle competenze acquisite, dell’accuratezza linguistica e proprietà lessicale, nonché della capacità argomentativa dimostrata dai candidati.


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

Presentazione delle voci/opere in programma e/o di quelle scelte con riferimento al background storico-letterario

- Concetti di identità/alterità

- Il viaggio e l'incontro con l'Altro

- I luoghi al centro delle opere in programma e/o scelte e l'Altro in Italia e Gran Bretagna

- Questioni interculturali tra Italia e Gran Bretagna




Apri in formato Pdf English version