SCIENZE DEL MANAGEMENT SANITARIO

6 CFU - 2° semestre

Docenti titolari dell'insegnamento

ANTONINO PETRALIA - Modulo PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE - M-PSI/04 - 2 CFU
Email: petralia@unict.it
Edificio / Indirizzo: ed. 2, piano 1°, stanza n. 7
Telefono: 095 3782794; 3477814001
Orario ricevimento: Sabato dalle ore 12
LETTERIO DAIDONE - Modulo ORGANIZZAZIONE AZIENDALE - SECS-P/10 - 2 CFU
Email: daidone@policlinico.unict.it
Edificio / Indirizzo: via santa sofia 84 edificio6
Telefono: 0953782897-3293178034
Orario ricevimento: lunedi-venerdi ore 11.00-13.00
ROSARIA TAVERNA - Modulo SCIENZE INFERMIERISTICHE CLINICHE E PEDIATRICHE - MED/45 - 2 CFU
Email: taverna@unict.it
Edificio / Indirizzo: Via Santa Sofia 78, Edificio 3, Quarto piano
Telefono: 0953782391
Orario ricevimento: Martedì dalle ore 13:00 alle ore 14:00


Obiettivi formativi


Modalità di svolgimento dell'insegnamento


Prerequisiti richiesti



Frequenza lezioni



Contenuti del corso



Testi di riferimento


Altro materiale didattico



Programmazione del corso

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE
 ArgomentiRiferimenti testi
1lo sviluppo cognitivo, affettivo, psicomotorio, morale e relazionaleManuale di Psicologia dello sviluppo (a cura di A. Fonzi), Giunti ed. , 2015 
ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
 ArgomentiRiferimenti testi
1Organizzazione Aziendale Teorie generali. Evoluzione del pensiero organizzativo Aziende e Società; rapporti impresa – ambiente esterno. Human Resources Il nuovo mondo del lavoro e la sua influenza sulle organizzazioni. Capitale intellettuale. Balanced Scorecard e risorse umane. Lean organization Evoluzione della normativa del sistema sanitario pubblico; modelli aziendali e nazionali, programmazione assetti organizzativi. Istituzione , obiettivi, organizzazione del sistema sanitario nazionale. materiale didattico prof. letterio daidone 
2Art.32 costituzione. Leggi di riforma del sistema sanitario nazionale Organi del SSN Quadro normativo di riferimento Organizzazione aziende sanitarie. Organi aziendali Organizzazione dipartimentale, articolazioni strutturali. Dotazione organica Risorse Umane in sanità Istituti contrattuali. Nuovo CCNL 2018 Comparto  
SCIENZE INFERMIERISTICHE CLINICHE E PEDIATRICHE
 ArgomentiRiferimenti testi
1Organizzazione PerinataleRequisiti e Raccomandazioni Assistenza Perinatale Società Italiana di Medicina Perinatale. SEE-FIRENZE  
2Caratteristiche e requisiti per le cure alla gestante e alla partorienteRequisiti e Raccomandazioni Assistenza Perinatale Società Italiana di Medicina Perinatale. SEE-FIRENZE  
3Caratteristiche e requisiti generali dei Presidi per le cure al neonato.Requisiti e Raccomandazioni Assistenza Perinatale Società Italiana di Medicina Perinatale. SEE-FIRENZE  
4Cure in Sala Parto.Requisiti e Raccomandazioni Assistenza Perinatale Società Italiana di Medicina Perinatale. SEE-FIRENZE  
5BLS neonataleRequisiti e Raccomandazioni Assistenza Perinatale Società Italiana di Medicina Perinatale. SEE-FIRENZE  
6Anatomia e tecniche della sutura perineale.Requisiti e Raccomandazioni Assistenza Perinatale Società Italiana di Medicina Perinatale. SEE-FIRENZE  
7Autonomia, responsabilità nella lettura del tracciato CTG.Requisiti e Raccomandazioni Assistenza Perinatale Società Italiana di Medicina Perinatale. SEE-FIRENZE  
8Normative 24/2017 FNCO-FNOPO.Requisiti e Raccomandazioni Assistenza Perinatale Società Italiana di Medicina Perinatale. SEE-FIRENZE  


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI



Apri in formato Pdf English version