TIROCINIO ATTIVITA' TUTORIALI

MED/47 - 20 CFU - 2° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

ROSARIA TAVERNA
Email: taverna@unict.it
Edificio / Indirizzo: Via Santa Sofia 78, Edificio 3, Quarto piano
Telefono: 0953782391
Orario ricevimento: Martedì dalle ore 13:00 alle ore 14:00


Obiettivi formativi

Il secondo anno è finalizzato all’approfondimento delle conoscenze fisiopatologiche, cliniche specialistiche ed assistenziali per la gestione della gravidanza fisiologica e della gravidanza a rischio oltre che nell’assistenza al neonato sano e critico. Obiettivo del secondo anno è anche quello di acquisire competenze in ambito chirurgico-ostetrico e specialistico in collaborazione con lo specialista. Importanti sono anche le abilità comunicative finalizzate alla prevenzione e promozione della salute della donna, della coppia e della famiglia. Per rafforzare questi aspettile esperienze di tirocinio si svolgono, oltre che in contesti ospedalieri, anche in quelli territoriali come i consultori


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Pratica in reparto, sala parto, sala operatoria, ambulatori, consultori del territorio


Prerequisiti richiesti

Aver superato l tirocinio primo anno



Frequenza lezioni

obbligatoria



Contenuti del corso

ACCOGLIENZA (PREPARAZIONE PAZIENTI PER LA VISITA, COLLABORAZIONE CON IL MEDICO PER LA VISITA, MATERIALE OCCORRENTE PER LA VISITA OSTETRICA E GINECOLOGICA, REGISTRAZIONE PAZIENTI, COMPILAZIONE CARTELLA CLINICA, RACCOLTA ANAMNESI, CONTROLLO PARAMETRI VITALI (TEMPERATURA, POLSO, RESPIRO E PA) , COMPILAZIONE SCHEDA TERMOMETRICA, PER LA GRAVIDA CONTROLLO DEL PESO CORPOREO, ALTEZZA, FONDO UTERINO, RILEVAZIONE BCF, PA PARAMETRI IN GENERALE)

COLLABORAZIONE CON IL MEDICO NELLE ATTIVITÀ AMBULATORIALI (REGISTRAZIONE, COMPILAZIONE SCHEDE, RACCOLTA RICETTE A PAGAMENTO TICKET)

ASSISTENZA PRE E POST OPERATORIA

CATETERISMO VESCICALE A PERMANENZA E NON (TECNICA DI ESECUZIONE E CONOSCENZA DEI VARI TIPI DI CATETERE)

DISINFEZIONE DELLA VAGINA

PREPARAZIONE MATERIALE E STRUMENTARIO PER INTERVENTI CHIRURGICI

DISINFEZIONE E STERILIZZAZIONE DEI PRESIDI SANITARI (APPARECCHIATURE, STRUMENTARIO E MATERIALE IN GENERE)

INSULINOTERAPIA

URINOCOLTURA

EMOCOLTURA

ASSISTENZA E COLLABORAZIONE CON L’ANESTESISTA (PREPARAZIONE MATERIALE NECESSARIO)

ASSISTENZA E COLLABORAZIONE CON IL GINECOLOGO DURANTE L’ESECUZIONE DI UNA AMNIOSCOPIA E L’AMNIOREX

CONOSCENZA STRUMENTARIO PER PARTO SPONTANEO E/O OPERATIVO

SCRITTURAZIONI DI COMPETENZA DELL’OSTETRICA (REGISTRAZIONI DEI PARTI, ABORTI, TC, INTERVENTI CHIRURGICI; COMPILAZIONI DI ASSISTENZA AL PARTO CEDAP

ATTESTAZIONE DI NASCITA; DENUNCIA DI MALFORMATO O DI NATO MORTO. ART. 6/194

ASSISTENZA AL TRAVAGLIO FISIOLOGICO E AL PARTO FISIOLOGICO (ACCOGLIENZA, COLLOQUIO; INFORMAZIONE ALLE DONNE IN MERITO ALLA CONDOTTA ASSISTENZIALE; INFORMAZIONI SULLA DONAZIONE DEL SANGUE CORDONALE; ESAME OSTETRICO: ANAMNESI, ISPEZIONE, PALPAZIONE, ASCOLTAZIONE, ESPLORAZIONE, CONTROLLO DI TRAVAGLIO (STARE ACCANTO ALLA DONNA)

10 PARTOGRAMMI DI TRAVAGLIO FISIOLOGICO

ASSISTENZA AL SECONDAMENTO (QUANTO ATTENDERE; RILEVAZIONE DEI SEGNI UTERINI E FUNICOLARI DEL DISTACCO DELLA PLACENTA; MODALITÀ DI ESPULSIONE DELLA PLACENTA.

MISURAZIONE DELLE PERDITE EMATICHE; CONTROLLO E RILEVAZIONE DEL PESO

RACCOLTA DEL SANGUE CORDONALE

ASSISTENZA AL NEONATO IN SALA PARTO (PREPARAZIONE MATERIALE NEONATALE; PREPARAZIONE OCCORRENTE PER LA RIANIMAZIONE NEONATALE; ASPIRAZIONE PRIME VIE AEREE; MANTENIMENTO TEMPERATURA CORPOREA; MODALITÀ DI CLAMPAGGIO DEL FUNICOLO; INDICE DI APGAR; BAGNO DI PULIZIA; PROFILASSI OCULARE E ANTIEMORRAGICA; CURA DEL MONCONE OMBELICALE; PESO E MISURAZIONE DEL NEONATO; VESTIZIONE)

POST- PARTUM FISIOLOGICO (LEGAME MADRE/FIGLIO, LA PRESENZA DEL PADRE, ALLATTAMENTO PRECOCE, BENESSERE DELLA DONNA, RILEVAZIONE PARAMETRI VITALI, CONTROLLO CONDIZIONI LOCALI, STATO DEI GENITALI ESTERNI, PERDITE EMATICHE, MINZIONE SPONTANEA)

ASSISTENZA DELLA DONNA IN PUERPERIO (BISOGNI EMOTIVI E FISICI; FENOMENI LOCALI RIGUARDANTI L’UTERO, LA VAGINA, LA VULVA E IL PERINEO; FENOMENI GENERALI RIGUARDANTI L’APPARATO CARDIO-CIRCOLATORIO, GASTROINTESTINALE, URINARIO, VISITA DI CONTROLLO E TESTING PERINEALE; DIMISSIONI E CONSIGLI UTILI PER IL PUERPERIO, CURA DELL’EPISIONTOMIA E CONTROLLO DELL’INVOLUZIONE UTERINA, OSSERVAZIONE E CONTO DELLE LOCHIAZIONI. ALLATTAMENTO AL SENO (MONTATA LATTEA, ORARIO, DURATA E NUMERO DELLE POPPATE, POSIZIONE MATERNA E POSIZIONE FETALE)

CURE DEL NEONATO (IGIENE, CAMBIO, ABBIGLIAMENTO, CURA DEL CORDONE OMBELICALE. RILEVAZIONE DEL PESO E CALO FISIOLOGICO, DOPPIA PESATA)

PREPARAZIONE DEL TAVOLO E STRUMENTARIO PER CHIRURGIA MINORE

ISTEROSCOPIA DIAGNOSTICA E OPERATIVA

PREPARAZIONE DEL TAVOLO PER PARTO SPONTANEO E OPERATIVO

VALUTAZIONE DEL TRACCIATO CARDIOTOCOGRAFICO

RILEVAZIONE BCF TRAMITE STETOSCOPIO

ECOGRAFIA DI PRIMO LIVELLO



Testi di riferimento

nessuno


Altro materiale didattico

manichini, simulatori



Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

prove con simulatori


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

test di apprendimento e casi clinici




Apri in formato Pdf English version