MICROBIOLOGIA MOLECOLARE APPLICATA E MICROBIOLOGIA CLINICA

12 CFU - 2° semestre

Docenti titolari dell'insegnamento

STEFANIA STEFANI - Modulo MICROBIOLOGIA MOLECOLARE APPLICATA - BIO/19 - 6 CFU
Email: stefanis@unict.it
Edificio / Indirizzo: Torre Biologica 3 piano Torre EST
VIVIANA CAFISO - Modulo MICROBIOLOGIA MOLECOLARE APPLICATA
Email: v.cafiso@unict.it
Edificio / Indirizzo: via Santa Sofia 97
Telefono: 095 4781245
Orario ricevimento: venerdi 11:00 -12:00
PIO MARIA FURNERI - Modulo MICROBIOLOGIA CLINICA - MED/07 - 6 CFU
Email: furneri@unict.it
Edificio / Indirizzo: Dip. Scienze Biomediche e Biotecnologiche BIOMETEC, Sez di Microbiologia, Torre Biologia F. Latteri, Via Santa Sofia, 97. 95123 Catania
Telefono: +39 0954781237
Orario ricevimento: tutti i giorni previo appuntamento
ALDO STIVALA - Modulo MICROBIOLOGIA CLINICA
Email: astivala@unict.it
Edificio / Indirizzo: Torre Biologica via Santa Sofia 97 95123 Catania
Telefono: 0954781235
Orario ricevimento: Appuntamento per mail dalle 09,30 alle 12,30 tutti i giorni tranne il sabato.


Obiettivi formativi


Modalità di svolgimento dell'insegnamento


Prerequisiti richiesti



Frequenza lezioni



Contenuti del corso



Testi di riferimento


Altro materiale didattico



Programmazione del corso

MICROBIOLOGIA CLINICA
 ArgomentiRiferimenti testi
1Caratteristiche essenziali e differenziali dei principali batteri, virus, miceti, protozoi ed altri parassiti responsabili di infezioni nell’uomoKoneman Cap. 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15 (solo Nocardia), 16 (solo Clostridium, Bacteroides, e Actinomyces), 18, 19, 20, 21, 22, 23: seguendo lo schema delle specie elencate nel programma 
2Le diverse possibilità di contagio e diffusione delle infezioniMateriale fornito dal docente 
3Il controllo delle infezioni e nozioni generali sulla prevenzione delle malattie infettiveMateriale fornito dal docente 
4Diagnostica delle malattie batteriche, micotiche, virali e protozoiKoneman Cap. 1, 3, 4 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15 (solo Nocardia), 16 (solo Clostridium, Bacteroides, e Actinomyces), 18, 19, 20, 21, 22, 23: seguendo lo schema delle specie elencate nel programma 
5Il controllo di qualità microbiologico, principi di diagnostica per la microbiologia degli alimenti e per la microbiologia ambientale in ambito sanitario. Materiale fornito dal docente 
6Modelli diagnostici applicati alle infezioni Koneman Cap. 2; Materiale fornito dal docente 
7Nuove e vecchie metodologie diagnostiche integrate e i sistemi polifasiciMateriale fornito dal docente; Persing et Al. MOLECULAR MICROBIOLOGY Diagnostic Principles and Practice 2 nd Ed 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI



Apri in formato Pdf English version