PSICOLOGIA GENERALE

M-PSI/01 - 10 CFU - 1° semestre

Docente titolare dell'insegnamento

TIZIANA LO CASTRO
Email: tiziana.locastro@virgilio.it


Obiettivi formativi

Offrire allo studente le conoscenze basilari al fine di interiorizzare i fondamenti, le basi teoriche e le dottrine principali della psicologia.

Attraverso un approccio integrato fornire gli elementi essenziali per la comprensione dei processi emotivi, motivazionali e cognitivi caratterizzanti lo sviluppo e l’organizzazione del comportamento dell’individuo.

Verrano forniti, inoltre, spunti per l’applicazione di tali processi in ambito sportivo.

Particolare attenzione verrà, infine, dedicata ai Disturbi del Comportamento Alimentare, analizzando la specificità di tali disturbi anche nel contesto sportivo.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali con l’ausilio di slide e filmati


Prerequisiti richiesti

Nessuno



Frequenza lezioni

Obbligatoria



Contenuti del corso

Storia della psicologia -Dispense

La percezione visiva (Cap. 2)

Attenzione e azione (Cap.3)

Coscienza, sonno, meditazione (Cap.4)

Rappresentazione, conoscenza, simulazione mentale (Cap.5)

L’apprendimento (Cap.6)

La memoria (Cap.7)

Il pensiero (Cap.8)

La comunicazione e linguaggio (Cap.9)

La motivazione (Cap.10)

Le emozioni (Cap.11)

L’esperienza ottimale nella psicologia dello sport - fornito dal docente

DCA (Anoressia, Bulimia, Obesità, Vigoressia, Ortoressia) - Dispense

Attivazione e prestazione sportiva, l’eccellenza nello sport, emozioni e prestazioni, la motivazione negli sport di resistenza - Dispense



Testi di riferimento

Obbligatorio:

Fondamenti di psicologia generale

Paolo Legrenzi

Ed. Il Mulino 2014

Dispense

Testi consigliati:

Manuale di psicologia generale dello sport

L. Mandolesi

Ed. Il Mulino 2017

Flow, benessere e prestazione eccellente

Dai modelli teorici alle applicazioni

nello sport e in azienda

A cura di M. Muzio, G. Riva, L. Argenton


Altro materiale didattico

Studium



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Storia della psicologia -La percezione visiva (Cap. 2) Attenzione e azione (Cap.3) Coscienza, sonno, meditazione (Cap.4) Rappresentazione, conoscenza, simulazione mentale (Cap.5) L’apprendimento (Cap.6) La memoria (Cap.7) Il pensiero (Cap.8) La comunicazione e linguaggio (Cap.9) La motivazione (Cap.10) Le emozioni (Cap.11) Fondamenti di psicologia generale 
2L’esperienza ottimale nella psicologia dello sport - DCA (Anoressia, Bulimia, Obesità, Vigoressia, Ortoressia) -low, benessere e prestazione eccellente Dai modelli teorici alle applicazioni nello sport e in azienda; Manuale di psicologia generale dello sport L. Mandolesi Ed. Il Mulino 2017 
3Attivazione e prestazione sportiva, l’eccellenza nello sport, emozioni e prestazioni, la motivazione negli sport di resistenzaManuale di psicologia generale dello sport L. Mandolesi Ed. Il Mulino 2017 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

verifica in itinere - presentazione in Power Point in piccoli gruppi

esame finale scritto


ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI

- Cos’è la catena psicofisica?

A Si tratta della catena che permette di spiegare come arriviamo a percepire gli oggetti e il mondo intorno a noi

B Si tratta della catena che permette di arrivare alla formazione dello stimolo distale

C Si tratta della catena che permette di arrivare alla formazione dello stimolo prossimale

- Chi ha elaborato la teoria della working memory?

A Atkinson e Shiffrin

B Baddeley e Atkinson

C Baddeley e Hicth




Apri in formato Pdf English version