STATISTICA SOCIALE ED INFORMATIZZAZIONE DEI DATI

9 CFU - 1° semestre

Docenti titolari dell'insegnamento

GIOVANNI GIUFFRIDA - Modulo SISTEMI PER LA GESTIONE DI BASI DI DATI - INF/01 - 3 CFU
Email: ggiuffrida@dmi.unict.it
Edificio / Indirizzo: Palazzo Reburdone, Viale Vittorio Emanuele 8 I Piano
Telefono: 095 70305265
Orario ricevimento: Mercoledì 10-13
ROSARIO GIUSEPPE D'AGATA - Modulo FONTI, SISTEMI DI INDICATORI E PIANI DI CAMPIONAMENTO - SECS-S/05 - 6 CFU
Email: rodagata@unict.it
Edificio / Indirizzo: Palazzo Reburdone, Via Vitt. Emanuele II, 8
Telefono: 095 70305273
Orario ricevimento: Lunedì 10-12


Obiettivi formativi


Modalità di svolgimento dell'insegnamento


Prerequisiti richiesti



Frequenza lezioni



Contenuti del corso



Testi di riferimento


Altro materiale didattico



Programmazione del corso

SISTEMI PER LA GESTIONE DI BASI DI DATI
 ArgomentiRiferimenti testi
1Dai dati all’informazione: Sistemi informativi e informatici; Dato e informazione; Organizzazione relazionale dei dati; Interrogazione; Sistemi di interrogazione evolutiAtzeni,Ceri,Paraboschi,Torlone, Basi di Dati,Modelli e linguaggi di interrogazione, terza edizione, McGraw-Hill 2002. • Albano-Ghelli-Orsini, Basi di Dati Relazionali e a Oggetti, Zanichelli, 1997Ullman, Basi di Dati e Basi di Conoscenza 
2Introduzione alla Computational Social Science; Nozioni di «Big Data» e Aritificial Intelligence; Concetti e cenni di algoritmi di «profilazione utente»; Social Networks e Social Network Analysis;slides fornite dal docente; Machine Learning: The Art and Science of Algorithms That Make Sense of Data, Peter Flach, Cambridge University Press; Big data. Una rivoluzione che trasformerà il nostro modo di vivere e già minaccia la nostra libertà. Viktor M 
FONTI, SISTEMI DI INDICATORI E PIANI DI CAMPIONAMENTO
 ArgomentiRiferimenti testi
1Piani di campionamento Disegno di campionamento Dimensioni campionarie Errori di campionamento G. Cicchitelli, A. Herzel e G. E. Montanari (1992), Il campionamento statistico, Il Mulino, Bologna, cap. III (§§ 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7), pp. 69-84.  
2Criteri di selezione dei campioni L. Fabbris (1989), L’indagine campionaria, N.I.S., Roma, capp. I (§ 1.4, 1.5, 1.6), pp. 24-39.  
3Test su un campione: binomiale, χ2, Kolmogorov-Smirnov Test su campioni a due misure dipendenti: McNemar, dei segni Test su due campioni indipendenti: esatto di Fisher, χ2, della mediana, Wilcoxon-Mann-Whitney S. Siegel e N. J. Castellan jr. (1992), Statistica non parametrica, McGraw-Hill, Milano, cap. III (§§ 3.4, 3.4.1, 3.4.2) e cap. IV (§§ 4.1, 4.2, 4.3), pp. 67-92; cap. V (§§ 5.1,5.2), pp. 113-130; cap. VI (§§ 6.1, 6.2, 6.3, 6.4), pp. 151-191. 


Verifica dell'apprendimento


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

ESEMPI DI DOMANDE E/O ESERCIZI FREQUENTI



Apri in formato Pdf English version